Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha lanciato un appello significativo attraverso il proprio sito istituzionale: il bando per la selezione di ben 52.236 operatori volontari per partecipare a progetti di Servizio Civile Universale.

Quest’opportunità si presenta come un’occasione unica per i giovani desiderosi di mettere le proprie competenze al servizio della comunità, contribuendo a progetti che avranno un impatto tangibile sia a livello nazionale che internazionale. La diversità dei progetti offre una vasta gamma di esperienze, consentendo ai volontari di scegliere l’ambito che meglio risponde alle proprie passioni e competenze.

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissata alle ore 14.00 di giovedì 15 febbraio 2024. È fondamentale che i giovani interessati non perdano l’opportunità di candidarsi per essere parte di questo importante impegno civile.

Per maggiori dettagli e informazioni sulle modalità di partecipazione, è possibile consultare il portale Politiche Giovanili, dove sono disponibili tutti i dettagli necessari per comprendere appieno le opportunità offerte dal Servizio Civile Universale.

L’iniziativa rappresenta non solo un’opportunità di crescita personale e professionale per i giovani partecipanti ma anche un modo concreto di contribuire al benessere della società, promuovendo valori di solidarietà, inclusione e responsabilità.