Il prossimo lunedì 29 gennaio sarà un giorno di rilevanza internazionale a Palazzo Madama, dove si terrà il Vertice internazionale “Italia – Africa. Un ponte per una crescita comune”. Un evento di grande importanza che vedrà la partecipazione di numerosi Capi di Stato, di Governo e Ministri provenienti dai Paesi africani, insieme ai vertici dell’Unione europea, dell’Unione africana e delle principali Organizzazioni internazionali. L’incontro mira a consolidare relazioni e promuovere una crescita condivisa tra Italia e Africa.

In preparazione a questo evento di prestigio, la Questura di Roma ha annunciato la necessaria chiusura di diverse aree nel centro storico della città. Già a partire dal primo pomeriggio di domenica 28 gennaio, alcune vie strategicamente posizionate saranno interdette al traffico veicolare. Tra queste, via Ventiquattro maggio, Piazza del Quirinale, via del Quirinale, via della Consulta e via Mazzarino, tra via Nazionale e Via Ventiquattro Maggio, saranno soggette a restrizioni.

Lunedì 29 gennaio, dalle prime ore del mattino, saranno ulteriormente vietati al transito altri importanti luoghi nel cuore della città, tra cui Piazza di S. Andrea della Valle, Corso del Rinascimento, Piazza delle Cinque Lune, Piazza Tor Sanguigna, Via Giuseppe Zanardelli, Via di Monte Brianzo, Piazza di Ponte Umberto I e Piazza di Sant’Apollinare.

Per garantire il regolare svolgimento dell’evento e la sicurezza di partecipanti e cittadini, la Polizia Locale di Roma Capitale intensificherà i servizi di viabilità a largo raggio nelle zone interessate, operando fino a quando saranno soddisfatte tutte le esigenze legate alla manifestazione.