Oggi ci ha rilasciato un’intervista esclusiva il Fondatore di “Ciociaria da Visitare”: abbiamo discusso della valorizzazione del Patrimonio e del Turismo Ciociaro con una panoramica sul progetto ed i successi ottenuti fino ad oggi.

Buongiorno, Cristina. Grazie per averci concesso questa intervista. Cominciamo con una domanda fondamentale: qual è l’obiettivo principale di “Ciociaria da Visitare”?

Cristina: Buongiorno, è un piacere essere qui. L’obiettivo primario di “Ciociaria da Visitare” è valorizzare il patrimonio e il turismo locale nella regione della Ciociaria.

Abbiamo puntato a promuovere attivamente le bellezze, le tradizioni e le peculiarità uniche di questa zona, rendendo il turismo non solo una visita, ma un’esperienza arricchente per i visitatori.

Puoi fornirci una visione d’insieme dei risultati finora raggiunti da questo progetto?

Cristina: Certamente. Abbiamo raggiunto diversi traguardi significativi fin dall’inizio del progetto. Durante la fase iniziale, ci siamo concentrati sulla creazione delle fondamenta infrastrutturali necessarie per ospitare il progetto nel suo complesso. Abbiamo sviluppato una piattaforma digitale all’avanguardia, denominata “Ciociaria da Visitare”, che funge da risorsa essenziale per il turismo locale, fornendo informazioni aggiornate e servizi rilevanti.

Puoi condividere alcune delle attività chiave che avete svolto finora?

Cristina: Certamente. Abbiamo iniziato con una ricerca approfondita delle attrazioni e delle attività turistiche nella Ciociaria. Questo processo ha coinvolto contatti con enti locali e l’analisi di risorse online. Abbiamo selezionato oltre 20 attrazioni di grande interesse culturale, naturale e storico. Successivamente, abbiamo creato contenuti dettagliati per ciascuna attrazione, inclusi storia, posizione, orari di apertura e costi. L’interfaccia utente della piattaforma è stata progettata per essere intuitiva e accattivante, con una mappa interattiva per facilitare la navigazione.

Quali risultati significativi avete ottenuto durante la fase di pre-lancio?

Cristina: Durante questa fase cruciale, abbiamo completato un’analisi dettagliata delle necessità dei visitatori e delle attrazioni della Ciociaria. Abbiamo aggiunto con successo oltre 20 attrazioni turistiche alla piattaforma, offrendo un’esperienza completa ai visitatori. I feedback ricevuti durante la fase di test sono stati estremamente positivi, con elogi per la facilità d’uso e l’accuratezza delle informazioni.

Parliamo di innovazione. Ci sono nuove iniziative o caratteristiche che state introducendo per arricchire ulteriormente l’esperienza dei visitatori?

Cristina: Certamente. Abbiamo recentemente sviluppato i QR Code digitali, questi QR code permetto ai visitatori di inquadrali ed avere un arricchimento delle informazioni riguardo l’opera d’arte, percorsi turisti e tanto altro, una vera e propria esperienza che va aumentare la realtà andando a fondere natura, arte e tecnologia. Questi QR Code personalizzati consentono di scannerizzarli e ottenere informazioni dettagliate sul luogo, offrendo un’esperienza arricchita e interattiva. Abbiamo integrato percorsi digitali per ebike, offrendo un modo innovativo e sostenibile per esplorare la Ciociaria, con percorsi digitali ed esperienze di prenotazione integrata con la piattaforma online.

Infine, qual è la vostra prossima mossa per “Ciociaria da Visitare”?

Cristina: Stiamo attivamente esplorando opportunità di espansione del progetto, inclusa l’aggiunta di ulteriori attrazioni e il miglioramento dell’accessibilità per visitatori con diverse esigenze. La formazione del personale è una priorità per garantire un’esperienza ottimale nell’utilizzo della piattaforma digitale. Continueremo anche a investire nella creazione di contenuti visivi di alta qualità, inclusi video, grafici e foto, per mantenere il nostro pubblico coinvolto.

Grazie, Cristina, per condividere con noi l’entusiasmante progresso di “Ciociaria da Visitare”. Non vediamo l’ora di seguire il vostro viaggio e di scoprire nuove iniziative che renderanno la Ciociaria una destinazione sempre più affascinante.

Cristina: Grazie a voi. Siamo motivati nel portare la bellezza della Ciociaria a un pubblico sempre più ampio e renderla una meta imperdibile per i viaggiatori.

Maggiori info su: