L’assessore all’Agricoltura e al bilancio, Giancarlo Righini, accompagnato dalla consigliera Diplomatica della Regione Lazio, Silvia Chiave, ha preso parte agli eventi del progetto della missione della Regione negli Emirati Arabi Uniti, denominata “Destination Wine to Eau”, organizzata dall’Agenzia Lazio Innova in collaborazione con la locale Camera di commercio e con gli altri attori del sistema Italia che operano nel paese mediorientale.

Duegli appuntamenti in programma: il primo si e’ svolto ad Abu Dhabi in presenza dell’Ambasciatore italiano, Lorenzo Fanara. All’ultimo, a Dubai, hanno partecipato il Console Generale a Dubai, Giuseppe Finocchiaro, e una folta delegazione di imprenditori laziali di stanza nella città.
Otto le cantine laziali che hanno avuto l’opportunita’ di presentare ai buyer presenti i loro prodotti d’eccellenza: Marafisa di Roma, Cincinnato di Cori, Casale Vallechiesa di Frascati, Consoli vini di Olevano Romano, L’Avventura di Piglio, Emiliano Fini di Aprilia, Casale del Giglio de Le Ferriere e la famiglia Cotarella di Montefiascone.

Il programma, ricco e dettagliato, ha combinato incontri professionali, eventi di networking, visite culturali e sessioni di degustazione, creando un ponte tra le tradizioni enogastronomiche del Lazio e le opportunita’ commerciali offerte dagli Eau.