“Entusiasmo e partecipazione per l’aperitivo animalista organizzato nella giornata di ieri a Roma da Gabriella Caramanica, segretario nazionale di Rivoluzione Animalista, partito che partecipa alle elezioni amministrative della Capitale all’interno della lista composta anche da Rinascimento, Cambiamo, Democrazia del popolo e Movimento Cantiere Italia. All’evento, che ha visto la presenza di cittadini e addetti ai lavori, ha preso parte anche il leader di Rinascimento, l’onorevole Vittorio Sgarbi e il presidente nazionale di RA, Marco Strano. In platea anche Michelangelo Letizia, responsabile di Democrazia del Popolo. “Siamo molto contenti della riuscita di questo appuntamento elettorale, in occasione del quale abbiamo presentato i nostri candidati ai municipi e al Comune di Roma: una squadra competente, forte, professionale e a lavoro ogni giorno per la tutela degli animali di Roma”, ha commentato Gabriella Caramanica.

Poi spazio al programma e alle proposte per la città: “Noi pensiamo a un ospedale veterinario, destinato alle persone indigenti proprietari di animali al fine di mettere anche questa categoria nella possibilità di poter adottare animali dai canili; noi pensiamo alla riqualificazione delle aree cani e a un nuovo e più ficcante regolamento comunale sul benessere degli animali – ha affermato il segretario Caramanica, che ha poi aggiunto -. Abbiamo inoltre parlato del grande business dei canili, della questione dei cinghiali dei quali Roma è invasa e per i quali il nostro programma prevede azioni di contenimento delle riproduzioni. Insomma tante le proposte e tante idee per una Capitale realmente a misura di animale, dopo cinque anni fallimentari di giunta della sindaca Virginia Raggi”.