8 settembre 1943 – 8 settembre 2021, il ricordo di Mastrosanti e dei suoi candidati

Il candidato sindaco, affiancato dall’ex sindaco Alessandro Spalletta e da una rappresentanza dei suoi candidati in consiglio comunale, hanno reso omaggio alle vittime del bombardamento dell’8 settembre 1943.

Mercoledì 8 settembre, in occasione del 78° Anniversario del bombardamento di Frascati, il candidato sindaco Roberto Mastrosanti assieme ad una nutrita rappresentanza di candidati della coalizione che lo sostiene e all’ex-sindaco Spalletta, hanno preso parte alla celebrazione religiosa ed al toccante momento rievocativo del funesto evento che vide la nostra città distrutta dalle bombe dei B-17 americani.
Il ricordo ha raggiunto la massima commozione nella rievocazione straziante della sirena che preannunciava l’inizio dell’inferno di fuoco che di lì a poco si sarebbe abbattuto sulla città. Unitaria la partecipazione dei candidati sindaco alle prossime elezioni, nella deposizione dei fiori e all’accensione di un lume nel memoriale predisposto a ricordo delle oltre 500 vittime del bombardamento.
Al termine delle manifestazioni comuni, sempre insieme ad Alessandro Spalletta, all’ex assessore e consigliere Gelindo Forlini e agli ex consiglieri comunali Olga Masi e Matteo Angelantoni il candidato sindaco si è recato presso il cimitero per rendere omaggio al sacrario delle vittime del bombardamento.