Il Leo Club Roma Parioli , in occasione della S. Pasqua 2021, ha donato 24 colombine e 15 barrette di cioccolata all’Istituto delle Suore Carmelitane di S Teresa di Firenze – Piccola casa di S. Giuda Taddeo.

L’evento, tenutosi il 2 aprile, fa parte del Tema Operativo Nazionale “Leo for Safety & Security”: un progetto, finanziato principalmente mediante l’offerta al pubblico di deliziosi gadget come quelli donati, che nasce dalla volontà e dell’esigenza di far fronte ai continui tagli apportati alle sovvenzioni delle strumentazioni di cui sono dotati gli enti di primo soccorso italiani.

La conseguenza è che gli operatori sono costretti a lavorare in condizioni di estremo disagio utilizzando spesso dispositivi ed attrezzature obsolete o malfunzionanti. “Per di più̀, i tagli alla spesa pubblica colpiscono di conseguenza anche gli edifici pubblici da noi frequentati quotidianamente (scuole, ospedali, A.S.L., centri sportivi, uffici comunali, etc..) e mettono questi ultimi in condizione di dover dare precedenza ad esigenze strutturali o materiali che talvolta scavalcano la necessità di aggiornare ed adeguare le proprie dotazioni di sicurezza nel rispetto degli standard dettati dalla normativa vigente.

Grazie a “Leo for Safety & Security” ciascun Club potrà̀ trovare la propria espressione di miglioramento nel rispetto della propria realtà̀ territoriale e scegliere l’articolo o gli articoli più̀ adeguati alle esigenze della propria comunità̀ in un catalogo che ne contiene circa 200, il cui costo va da poche decine di Euro a qualche migliaio, incentivando in tal modo anche la collaborazione di più̀ Club della stessa zona territoriale nell’impegnarsi per il raggiungimento di un fine comune e più̀ ambizioso.”

Ciò è quanto si legge nella pagina social del progetto che intende potenziare gli equipaggiamenti e le attrezzature messe a disposizione degli enti di primo soccorso, portando avanti al contempo un’importante sensibilizzazione sul tema.

Francesco Vullo