È’ una bellissima notizia per il territorio di Marino l’arrivo della Moc presso l’ospedale San Giuseppe, strumento sanitario importantissimo per tutti quei soggetti che hanno patologie alle ossa come l’osteoporosi. Un impegno mantenuto dalla Regione Lazio e dalla Asl di competenza, ma anche dal Partito Democratico di Marino che, in primis con il consigliere comunale uscente e candidato sindaco Gianfranco Venanzoni, ha fortemente voluto l’arrivo di questa tecnologia innovativa e utile. Non si ferma dunque il percorso di potenziamento del nostro nosocomio, nella consapevolezza maturata che il rilancio del San Giuseppe è davvero possibile, con il contributo di tutti e con la sinergia istituzionale tra gli enti competenti” Un risultato raggiunto anche con l’associazione del’onorevole Santarelli con la determinazione di Comandini,di Iozzi di Bartoloni.Prossimamente ci incontreremo in assemblea per continuare insieme il nostro progetto di Sanità Sicura. Un ospedale, una coalizione, un candidato. Il nostro slogan”.

Così, in una nota, il segretario del Partito Democratico di Marino, Sergio Ambrogiani.