campidoglio2

Assistenza ai diversamente abili, consultori familiari,centri di assistenza domiciliare, centri di igiene mentale e di riabilitazione della ASL ROMA 3 sono in grave difficoltà e rischiano la paralisi” dichiara Simonetta MATONE , candidato Prosindaco e capolista della Lega per le elezioni al Comune di Roma
“ Ho raccolto dalle nostre sentinelle sul territorio ed in particolare dal candidato consigliere comunale Luigi Zaccaria ,più che un grido di allarme , una vera richiesta d’aiuto dai soggetti deboli e da chi li assiste ,nei municipi X XI e XII di Roma nelle strutture ospedaliere G.B.Grassi e Cpo di Fiumicino.
La carenza degli organici tra operatori sanitari e assistenti sociali penalizza un bacino di utenza di oltre 600mila romani.La Regione deve subito indire un concorso per coprire i posti vacanti.Non ci sono scuse : elezioni comunali o emergenza COVID non giustificano una inerzia che dura da mesi e che ricade solo sulle persone più’ deboli.”