“All’interno del comune di Capena insistono due strade, Via Tiberina Capena e Via provinciale Bivio, che sono in condizioni infrastrutturali allarmanti e avrebbero immediato bisogno di un intervento di messa in sicurezza da parte degli enti competenti. Interventi, ad oggi, praticamente assenti visto e considerato che le due arterie, percorse quotidianamente dai residenti, tra i quali anziani e bambini, continuano a versare nel degrado e nell’incuria: ad esempio, sono prive di segnaletica stradale adeguata, di dissuasori di velocità, di limite di velocità, e delle necessarie indicazioni di centri abitati e scuole. Senza considerare che in questi tratti i veicoli sfrecciano spesso a notevole velocità e non sono mancati in questi anni incidenti stradali, anche di grave entità. E a nulla, inoltre, sono servite proteste cittadine, petizioni e le interrogazioni del consigliere Paganelli. Di fronte a questa inaccettabile realtà viaria – che comporta grande rischio per l’incolumità di cittadini e automobilisti – sollecitiamo dunque gli organi competenti a intervenire immediatamente e a mettere in sicurezza Via Tiberina Capena e Via provinciale Bivio”. 

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e responsabile nazionale Organizzazione di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi, e il consigliere comunale di Capena ed esponente di Cambiamo con Toti, Mirta Paganelli.