Servadio

Uno spiraglio di luce in mezzo a tanti frastuoni. Così è stata accolta nel pomeriggio di venerdì 28 dicembre, a Velletri, nella centralissima piazza Cairoli, la consegna di un’autoambulanza pediatrica che l’APSSO (Associazione Prevenzione Salute e Sicurezza Onlus) ha donato alla Asl RmH. Dopo aver ‘sfilato’ nei centri di Genzano, Lanuvio e Nemi, ovvero i Comuni che proprio con Velletri hanno collaborato alla riuscita dell’iniziativa, le chiavi dell’ambulanza sono state consegnate al commissario straordinario Claudio Mucciaccio e al Direttore Sanitario Amedeo Cicogna, alla presenza dei ‘Cugini di Campagna’, che con i ‘Camaleonti’ e i ‘Nomadi’ hanno contribuito alle iniziative di solidarietà che hanno permesso la raccolta di fondi. Sul palco sono intervenuti anche i Primi cittadini di Velletri e Genzano e Nemi, con Fausto Servadio e Flavio Gabbarini che non hanno esitato a lamentare un peggioramento sostanziale nell’erogazione dei servizi sanitari, auspicando un’inversione di tendenza che possa salvaguardare la tenuta dei nosocomi cittadini, che tra chiusure di reparti annunciate ed altre già effettuate vivono uno dei momenti più cupi da decenni a questa parte.

Daniel LestiniServadio