REGIONE LAZIO

REGIONE LAZIOIl Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Mario Abbruzzese (Pdl), ha approvato, con 23 voti a favore e 31 astenuti, la proposta di legge regionale n. 397, concernente “Autorizzazione all’esercizio provvisorio del bilancio per l’esercizio finanziario 2013”. Il provvedimento autorizza la giunta regionale a esercitare provvisoriamente, per dodicesimi e comunque non oltre il 31 marzo 2013, le disposizioni contenute nella proposta Bilancio della giunta stessa, così come stabilisce la legge di contabilità regionale (art. 29 della legge regionale 25/2001). Con uno specifico emendamento dei consiglieri Filiberto Zaratti (Sel) e Ivano Peduzzi (Fds), approvato in commissione Bilancio, dalla proposta di autorizzazione all’esercizio provvisorio era stato cassato qualsiasi riferimento alla proposta di Finanziaria regionale (PL 395/2011). Respinti, perché inammissibili, i quattro emendamenti dei consiglieri Francesco Storace (La Destra) e Chiara Colosimo (Pdl), finalizzati a modificare la legge elettorale della Regione Lazio (legge regionale n. 2/2005).