sindaco Alessio Chiavetta

sindaco Alessio ChiavettaLa notizia era nell’aria da tempo, ma da sabato scorso è divenuta ufficiale a tutti gli effetti: il Partito Democratico di Nettuno non farà le primarie ed il sindaco uscente Alessio Chiavetta sarà confermato unico candidato per la poltrona di Primo Cittadino alle prossime elezioni comunali. La decisione è arrivata durante il direttivo del partito, quando la maggioranza qualificata degli iscritti ha presentato una mozione contenente il 65% delle firme, che di fatto ha bloccato la richiesta di primarie che era stata avanzata dalla minoranza degli iscritti nel corso del direttivo di dieci giorni fa. “Esprimo soddisfazione ed orgoglio – così il segretario del partito Giacomo Menghini – per un confronto democratico che ha coinvolto tutti gli iscritti e che, nel rispetto di opinioni diverse, ha dimostrato che il Partito Democratico riconosce il valore di questa esperienza amministrativa e si presenterà compatto ed unito a supporto della figura di Alessio Chiavetta quale candidato a Sindaco per la prossima tornata elettorale. Chi pensava di speculare su ipotetiche divisioni interne si è ritrovato davanti un PD che esce da questo confronto ancora più forte e determinato”. “Ringrazio il Partito – ha commentato il sindaco Chiavetta – per la fiducia riconfermata nei miei confronti e per l’apprezzamento del lavoro svolto dalla nostra amministrazione. A partire da oggi il nostro compito è quello di elaborare la piattaforma politico-programmatica per le elezioni del 2013 e dare continuità all’opera di normalizzazione amministrativa, guardando anche ai grandi progetti di innovazione e di rivoluzione del volto della città, che ne valorizzino gli aspetti migliori”.