Alle origini del ”Piacere”… A Roma in zona Prati il connubio di Orazio di Fusco e Stiven Toro per una cucina classica raffinata e di sostanza
In via Oslavia 33 a Roma Prati zona Piazza Mazzini da circa un anno sorge il Ristorante “Piacere”, un ambiente elegante con un’atmosfera soft e proposte lontane dalla cucina gourmet ma non meno raffinate.

Il connubio è assolutamente vincente: lo storico Chef “O’ Magico Orazio” di Fusco (Pagaroma, Casa Bleve) insieme allo Chef Stiven Toro (che ha lavorato con “Mostri Sacri” come Gualtiero Marchesi, Nobu Matshuisa e Grant Achatz di Chicago ) propongono una cucina classica, ricercata con alla base un’eccellente materia prima.

Il menù di Piacere è prima di tutto pura qualità: pescato sempre fresco di giornata, variazioni di cruditè, crostacei, primi piatti fino a carni eccellenti con una importante carta dei vini italiani e francesi e bollicine di prestigio.

“Sarà un piacere…PiacerVi” Così recitano all’accoglienza il proprietario del ristorante (come anche di Sublime – La Villa) Andrea Barberis e la moglie Elena Trastulli.