“Entusiasmo e partecipazione per i banchetti organizzati quest’oggi da Cambiamo con Toti nei municipi di Roma. Tanti i cittadini che si sono avvicinati per parlare insieme a noi di Roma, delle sue criticità, del suo futuro e delle elezioni amministrative. Per questa ragione, siamo davvero molto soddisfatti della risultanza di questa iniziativa, che ha visto coinvolti tutti i quadranti della Capitale grazie all’impegno di decine di nostri quadri, attivisti e volontari, che ringraziamo di cuore per lo sforzo profuso. Andiamo avanti sulla strada intrapresa, nella consapevolezza di essere un partito nato da pochissimo ma che sta già riscuotendo grandi attenzione, consenso e adesioni. Non ci fermiamo e – compatibilmente con le norme anti Covid e le restrizioni sociali in atto -, replicheremo presto eventi di radicamento, come quello di oggi, nella logica di un percorso che ci vede in prima linea a tutela dei diritti di famiglie e imprese”.

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e responsabile nazionale “Organizzazione” di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi. 

LE PAROLE DI FIESOLE – “Oggi c’è stato un grande esercizio di democrazia: i banchetti a Roma di “Cambiamo con Toti”, infatti, si sono dimostrati una bella occasione per confrontarsi con i cittadini sulle proposte e sui temi di vivibilità e di rilancio della Capitale d’Italia. E siamo molto contenti, come associazione da sempre vicina alle esigenze dei romani, di aver contributo a questa iniziativa, grazie alla sinergia e alla collaborazione con l’onorevole Adriano Palozzi, che col presidente Toti hanno avviato un percorso politico aperto, liberale e proteso alla difesa delle istanze dei cittadini”.
Così, in una nota, il presidente della associazione “Roma sei tu”, Fabio Fiesole.