campidoglio4

“Tra maltempo, strade allagate, alberi caduti, insensate domeniche ecologiche, ztl riattivate, buche e disservizi del trasporto pubblico, Roma comincia ad essere una città sempre più invivibile. Se, infatti, ai fenomeni atmosferici aggiungiamo scelte politiche discutibili e illogiche, come quelle del Campidoglio grillino, teniamo che la Capitale continuerà a rimanere incastrata nei suoi atavici problemi, la cui gravita è ormai resa paleseta in questi tempi di emergenza pandemica: una città in piena crisi economica e commerciale, con costanti inefficienze ambientali, viarie e di mobilità. Alla luce di tutto questo, auspichiamo che il prossimo sindaco di Roma metta nella sua agenda politica reali soluzioni per rilanciare la Capitale d’Italia”.
Così, in una nota, il presidente della associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.