Il Black Friday è ormai alle porte e sono in molti ad aver già le idee ben chiare sui prossimi acquisti. Che si tratti di regali di Natale fatti in anticipo per risparmiare qualcosa, prodotti di cui abbiamo bisogno o piccole gratificazioni extra, sempre più persone usufruiranno degli sconti proposti in occasione del “venerdì nero”, soprattutto su internet.

Secondo i dati rilevati da SEMrush, piattaforma di Saas per la gestione della visibilità online, le ricerche online dell’item “Black Friday” sono aumentate del 12% rispetto allo scorso anno. In crescita anche le digitazioni relative al Cyber Monday (+14%), ovvero il lunedì successivo, dedicato principalmente ai ribassi su prodotti di elettronica e informatica.

Anche in questo anno difficile, gli utenti in Italia non rinunciano allo shopping del Black Friday. Anzi, forse è proprio per le problematiche economiche del periodo, l’interesse è stato ancora più marcato.   – Commenta Fernando Angulo, Responsabile della comunicazione di SEMrush – In questi giorni, infatti, molti negozi e brand stanno applicando delle riduzioni di prezzo che arrivano anche fino all’80%. Un’ottima occasione per concedersi qualche acquisto in più, senza troppi sensi di colpa”.

I prodotti più cercati

Con quasi 4.7 milioni di digitazioni sui motori di ricerca solo nel mese di novembre, il prodotto che sta suscitando più interesse in assoluto è la PlayStation 5. Questa, però, non è l’unica consolle a finire nei carrelli degli utenti in Italia. In molti, infatti, approfitteranno degli sconti, con l’item “PlayStation 4 Black Friday” digitato circa 5.5 mila volte (+23% rispetto al 2019), e “Nintendo switch Black Friday”con oltre 4.3 mila ricerche (+120%).

Il secondo item è “Dyson Black Friday”, digitato 7.8 mila volte, con un incremento del 140% rispetto allo scorso anno. Grande interesse anche per i prodotti della Apple. Tra questi il più cercato è l’iPhone 11, anche se in calo rispetto all’anno scorso (3.5 mila, -46%), mentre quello con l’incremento maggiore nel 2020 sono gli Airpods pro, con un +767%. In generale, invece, il prodotto che fa segnare il più alto tasso di crescita è il tablet, a prescindere dalla marca, che guadagna il 2.000%.

Shopping online: da desktop o da tablet?

Anche in occasione di Black Friday e Cyber Monday, la piattaforma più consultata è Amazon.it, con una media di oltre 260 milioni accessi mensili, quasi il 50% in più rispetto all’anno scorso, mentre quello con il maggior incremento generale è Unieuro.it, a +69% (12 milioni ricerche).

Per quanto riguarda le connessioni da desktop, il sito che ha ottenuto i maggiori risultati subito dopo Amazon.it è eBay.it, con 30 milioni di accessi, in crescita del 124% sul 2019, mentre l’incremento maggiore viene registrato da Zalando.it, a +139%, con 5 milioni di accessi.

Anche da mobile è sempre eBay.it ad occupare il posto d’onore al fianco di Amazon.it, con 5 milioni di ricerche mensili, ma con una crescita minore rispetto agli accessi da PC (+8%). In questo caso, l’incremento più importante è quello di Unieuro.it, a +53% (7 milioni di accessi), seguito a ruota da Euronics.it, a +50% (2.7 milioni di accessi).