Dal coordinamento di centrodestra di Pomezia riceviamo e pubblichiamo:

“L’articolo apparso sul giornale “La Repubblica” in cui il giornalista ha dichiarato che la procura della Repubblica di Velletri ha aperto una indagine, dando mandato alla Guardia di Finanza di indagare, a seguito di una dettagliata denuncia su come vengono gestiti gli uffici comunali di Pomezia e la descrizione delle pesanti accuse dei denuncianti ci ha lasciati esterrefatti. Né ci ha soddisfatto la risposta evasiva del sindaco 

Per questo motivo abbiamo chiesto al nostro rappresentante nella commissione trasparenza, il consigliere della Lega Fabio Fucci, di chiedere la sua convocazione per discutere di questa vicenda. Fucci ne ha immediatamente fatto richiesta al presidente della commissione Pietro Matarese che gli ha comunicato che si sarebbe attivato per convocarla. Nel frattempo Fucci e gli altri consiglieri comunali del centro destra cercheranno di acquisireelementi sulla vicenda, che poi Fucci porterà al vaglio della commissione. E’ nostra intenzione fare estrema chiarezza sull’intera vicenda che per ora conosciamo solo attraverso un articolo di un grande giornale nazionale. Indubbiamente, se è vero quello che è stato scritto nell’articolo, è molto grave quello che è avvenuto”.