isabel

isabelLa voce di Isabel Russinova accompagnata dalla fisarmonica di Marco Lo Russo, ripercorrerà la storia del popolo delle amazzoni, sulle note di un passato ricco di tradizioni. Presso il Centro Culturale Elsa Morante di Roma, sabato 29 Giugno dalle ore 21, si terrà uno spettacolo teatrale in cui si intreccia la voce melodiosa e passionale di una grande interprete teatrale, come Isabel Russinova, alla musica di Marco Lo Russo per regalare visioni e suggestioni di affascinanti popoli nomadi. Un racconto fatto di ballate popolari, favole tramandate a voce da centinaia e centinaia di anni. Filastrocche, leggende di un mondo lontano e fantastico che ci guida e ci fa conoscere piccole, grandi storie dell’umanità.

Marco Lo Russo
Maestro tra i più noti e virtuosi fisarmonicisti contemporanei, ha portato la sua musica oltre i confini nazionali e nei più importanti teatri del mondo. Reduce da una tournee di grande successo in Russia e negli Emirati Arabi, attualmente in partenza per il Canada con il suo repertorio, regalerà un’anteprima con “Libera discussione sul tema delle amazzoni”.

Isabel Russinova

Attrice e scrittrice, dopo un’accurata ricerca storiografica sul popolo Rom presterà la sua voce per raccontare “Il popolo di re Heruka”. L’intento di Isabel è quello di coinvolgere e proiettare il pubblico nel mondo lontano, sconosciuto ed affascinante dei popoli nomadi.

Rodolfo Martinelli

Regista ed autore teatrale, da sempre attento alle tematiche sociali e alla memoria storica, firma il progetto “Il popolo di re Heruka” dando vita ad un racconto che offre un nuovo tassello per approfondire e conoscere meglio il popolo Rom. Frutto di attente ricerche etnografiche e storiche, il racconto è dunque un viaggio alle radici dei popoli nomadi ancora poco conosciuti.