Martedì, 07 Aprile 2020

Ultimo aggiornamento01:09:20 PM

  • Twitter
  • Info

PLAY TIME

Rivoluzione Animalista varca i confini nazionali e sbarca in Francia e Svizzera

fRANCIASVIZZERA
Rivoluzione Animalista varca i confini nazionali e sbarca in Paesi importanti come Francia e Svizzera.

Grazie all’impegno e all’attenzione del segretario nazionale, Gabriella Caramanica, in collaborazione

con il responsabile nazionale del dipartimento zoomafie, Antonio Borrello, il partito politico nato appena un anno fa a totale

tutela animale ha deciso di costituire uno doppio coordinamento, francese ed elvetico, a dimostrazione del radicamento e dell’interesse intorno al progetto di Rivoluzione Animalista: “Siamo molto contenti di questo nuovo passo – sottolinea Gabriella Caramanica -.

Ormai da mesi stiamo operando con intensità e passione su tutto il territorio italiano, ci stiamo strutturando con coordinamenti regionali e locali, e adesso abbiamo voluto provare questo esperimento nella consapevolezza che la difesa dei diritti animali non si afferma solo a livello nazionale, ma anche in ottica europea. Siamo sempre a disposizione dei cittadini e continueremo a lavorare senza soluzione di continuità”. Delegato di Rivoluzione Animalista Francia sarà Patrizia Palermo, mentre delegato di Rivoluzione Animalista Svizzera sarà Maria Petito: “A loro, a nome di tutto il partito, dunque intendiamo rivolgere i nostri più sinceri e sentiti auguri di buon lavoro”, ha concluso Gabriella Caramanica.