Martedì, 20 Agosto 2019

Ultimo aggiornamento01:26:58 PM

  • Twitter
  • Info

PLAY TIME

“Europa: Superstato o Unione Liberale?”. Se ne parla a Palazzo Theodoli

CAPEZZONE-OCONE-CAPONE-RICCIARDI-SALVATI
“Europa: Superstato o Unione Liberale?”.

C’è grande attesa per il convegno che si svolgerà il prossimo mercoledì 5 giugno

presso la Sala delle Conferenze di Palazzo Theodoli, in piazza del Parlamento, 19, a Roma.

L’incontro è organizzato da “L’Individualista Feroce”, associazione culturale senza fini di lucro e senza vincoli politico-partitici che si prefigge lo scopo di diffondere il Liberalismo in tutte le sue sfaccettature, avendo come fondamenti
le libertà individuali e il libero commercio: un think tank liberale formato prevalentemente da giovani, studenti, imprenditori e membri della società civile.

A spiegare il senso dell’iniziativa “Europa: Superstato o Unione Liberale?” è la responsabile per Roma de “L’Individualista Feroce”, Romilda Salvati: “Con autorevoli ospiti e relatori competenti cercheremo di capire da che parte sta andando questa Europa, anche alla luce della diminuzione dei seggi socialisti in Parlamento: in uno scenario popolare con componenti liberali e sovraniste accresciute è forse possibile avviare una nuova strategia di riforma”.

“Dal superstato centralizzato ultimamente da alcuni voluto "armonizzato" addirittura fiscalmente, a un'alternativa - aggiunge Davide Ricciardi, portavoce de “L’Individualista Feroce” - che sia une federazione forte di stati liberi e sovrani, coesi verso l'esterno in economia e difesa, meno intrappolati in un sistema ipernormato all'interno”. Oltre a RomildaSalvati e Davide Ricciardi, all’iniziativa parteciperanno Daniele Capezzone, co-direttore di “Atlantico Quotidiano”, il contributor del quotidiano “La Verità”; Luciano Capone, giornalista de “Il Foglio”; Corrado Ocone, filosofo del "Liberalismo senza teoria"; mentre a moderare il convegno sarà Riccardo Ficara. Cittadini e stampa sono invitati a partecipare.