Lunedì, 06 Aprile 2020

Ultimo aggiornamento05:45:02 PM

  • Twitter
  • Info

PLAY TIME

Rivoluzione Animalista cresce in Sicilia. Ecco il nuovo coordinatore regionale

Rivoluzione Animalista cresce in Sicilia. Ecco il nuovo coordinatore regionale
 
“Il segretario nazionale di Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica, ha nominato Mirco Francioso nuovo coordinatore regionale della Sicilia. Animalista sempre in prima linea, uomo competente e capace, già presidente di una associazione animalista, da anni si occupa di randagismo e diritti animali. “Siamo onorati di avere nella nostra squadra una persona seria e professionale come Mirco Francioso - ha commentato il segretario nazionale Gabriella Caramanica - che si è messa subito a disposizione del nostro partito. Un impegno forte e storico che sono convinta Mirco Francioso proseguirà anche con noi. La Sicilia, infatti, è un territorio complesso e critico: servirà anche il suo contributo per combattere le piaghe illegali che calpestano i diritti animali. A lui dunque rivolgiamo i nostri più sinceri auguri di buon lavoro”, ha concluso Gabriella Caramanica.
 
Soddisfatto del nuovo incarico, Mirco Francioso: “È un onere e un onore entrare a far parte di Rivoluzione Animalista. Sono felice di mettere a disposizione la mia esperienza. Cercherò, come già avvenuto in precedenza, di lavorare in maniera sinergica con le amministrazioni comunali cercando di creare un dialogo mirato a creare una complicità costruttiva che porti entrambe le parti a raggiungere obiettivi comuni senza necessariamente cadere nel polemico. Sempre più spesso mi rendo conto che chi Amministrativamente deve combattere il fenomeno del randagismo purtroppo non ha le armi per farlo. Con Rivoluzione Animalista cercheremo di divenire intermediario fondamentale tra le amministrazioni, cittadini e volontari”, ha chiosato Francioso.
 francioso

Coronavirus, il Tulipano Bianco dona 3mila euro a ospedali e protezione civile

“Si è rivelata un grande successo di partecipazione e solidarietà la “tulitombola solidale” de Il Tulipano Bianco aps, organizzata ieri sulla piattaforma Facebook e che ha registrato la presenza di decine e decine di cittadini. La diretta è stata condotta egregiamente dal cantante dei Nuar in Jazz e volontario della associazione, Dario Casani, che - insieme al presidente Francesco Giordani e alla responsabile territoriale, Barbara Galanti - dopo aver pescato i numeri, ha 3A4C7038-A615-4A2A-8D1B-127680BC902Edecretato i vincitori dell’ambo, del terno, della quaterna, della cinquina e della tombola. La tombola gratuita per i cittadini, ha avuto un montepremi, pari a tremila euro complessivi ed è stato messo in palio da Il Tulipano Bianco aps grazie ai fondi del 5x1000 dei cittadini. La cifra sarà interamente devoluta ad alcune strutture pubbliche ed enti nazionali in prima linea nel contrasto al contagio Coronavirus Covid 19: dall’Inmi Spallanzani di Roma al Sacco di Milano e all’ospedale di Bergamo, dall’Umberto Primo alla Protezione civile. “Parallelamente - annuncia Giordani - abbiamo aperto una raccolta fondi per tutti coloro che vorranno dare il proprio piccolo contributo in questo momento di grande emergenza sanitaria e sociale”. È proprio su questo ultimo punto, il presidente de Il Tulipano Bianco aps ha voluto aggiungere: “Sono molto contento della riuscita della tombola solidale. Oltre all’aspetto economico, ci tengo a sottolineare l’elemento sociale: grazie a questo gioco, abbiamo passato tutti insieme due ore di sorrisi e tranquillità. Credo una bella cosa in questi giorni in cui si è costretti a rimanere in casa”. Francesco Giordani, infine, ha sottolineato: “Voglio poi ringraziare tutti coloro che hanno gratuitamente partecipato a questa iniziativa benefica. Nel nostro piccolo, abbiamo aiutato e stiamo aiutando chi ogni giorno si batte contro questo pericoloso virus”.

Alessandro Verrelli lancia il suo primo libro sul sistema bancario

Alessandro Verrelli ha lanciato, mercoledì 25 marzo 2020, il suo primo libro dal titolo: “Banche, dall’insolvenza alle soluzioni della crisi”

8392B59C-70AF-489F-8F77-80CF769A9449
Quelli dell’insolvenza e, più in generale, della crisi bancaria sono dei temi tanto complessi quanto attuali. Spesso ne abbiamo sentito parlare sui giornali così come in televisione, senza però riuscire a capire, in modo chiaro, come queste si generassero e quali fossero i modi di risoluzione delle crisi.

Il libro di Alessandro Verrelli, edito da Historica Edizioni, vuole proprio dare una risposta a questi quesiti, ripercorrendo la storia delle crisi bancarie, dal secondo dopoguerra ad oggi, esplicitandone i motivi ed evidenziandone la giurisprudenza.

Ma non solo, perché avremo modo di approfondire gli istituti e la disciplina odierna,  alla luce degli interventi, in materia, dell’Unione europea, che hanno portato a una vera rivoluzione. Per fare un esempio: il passaggio dalla logica di bail out alla tanto temuta logica di bail in. 

“Una grande soddisfazione che, purtroppo, arriva in un momento durissimo per il nostro Paese e per il mondo intero. Voglio ringraziare il mio editore Francesco Giubilei e la casa editrice Historica per aver voluto investire su questo mio lavoro. – Ha dichiarato Verrelli, che ha quindi aggiunto. – Quello delle crisi bancarie è un argomento complesso, che però riguarda la vita tutti noi. Spero che, girata l’ultima pagina, il lettore possa avere un quadro completo e chiaro in tema di insolvenza bancaria e sugli strumenti per risolvere queste importanti crisi”.

Coronavirus, Assotutela raccoglie viveri per le famiglie italiane

A7BF7BF2-92D9-4298-AC21-901541C39AD8“L’emergenza Coronavirus Covid-19 prosegue incrementando i suoi casi di giorno in giorno, gettando nella crisi migliaia di persone. Nella speranza che gli aiuti provenienti dalla Cina contribuiscano a risolvere il problema, l’associazione e Assotutela non rimane a guardare e ha deciso di attivarsi in aiuto dei cittadini con varie iniziative di solidarietà. In questo contesto, sono già pronti 400 pacchi famiglia per coloro che hanno un reddito annuale inferiore a 11.000 euro; infatti, reputiamo giusto e importante in questo momento fare dei sacrifici. Assotutela finché potrà ci sarà. Non ci fermeremo, stiamo programmando altre 400 forniture mensili per ogni regione. La nostra solidarietà e la nostra vicinanza alle famiglie italiane non si fermano”.
Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Assumma e de Gioia premiati con Eccellenza Italiana da Assotutela

ASSOTUTELA, DE GIOIA E ASSUMMA PREMIATI COME ECCELLENZA ITALIANA
“C’è grande attesa per l’iniziativa “Premio Assotutela 2019/20 per le Eccellenze Italiane”, che si svolgerà il prossimo 21 maggio, alle ore 16, nella sala Zuccari del Senato della Repubblica, a Roma. Come ormai tradizione, infatti, torna l’attesa kermesse, fortemente voluta e organizzata dall’associazione del presidente, Michel Emi Maritato, e che attribuisce un riconoscimento a tutti quei personaggi che nell’anno appena passato si sono contraddistinti, per meriti e competenze, nel mondo della ricerca, dello sviluppo, della cultura, del sociale, dell’economia, della politica e della beneficenza, al fine di portare avanti lo sviluppo e il rilancio della nostra nazione. Un paese, l’Italia, che sta attraversando una crisi profonda ma che è composta da tante persone che credono nel sogno e nella opportunità di cambiare l’Italia e farla ritornare allo splendore di un tempo.
“Tra loro, quest’anno si è particolarmente contraddistinto Valerio de Gioia, michelmaritatoautore del libro “Il Codice Rosso” e importante giudice del tribunale penale di Roma, che verrà premiato per il suo impegno professionale e sociale a tutela delle donne e a contrasto della violenza di genere, che in Italia miete ancora tante, troppe vittime”, ha sottolineato il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato. Premiato anche Piergiorgio Assumma, presidente dell’Onvos, Osservatorio nazionale per la tutela delle vittime di omicidio stradale e avvocato esperto in omicidii stradali: “Sono molto felice di premiare una personalità di assoluto livello come Assumma, sempre in prima linea per la tutela delle famiglie delle vittime della strada, un tema attuale è bisognoso di grande attenzione istituzionale”.

Rivoluzione Animalista varca i confini nazionali e sbarca in Francia e Svizzera

fRANCIASVIZZERARivoluzione Animalista varca i confini nazionali e sbarca in Paesi importanti come Francia e Svizzera.

Grazie all’impegno e all’attenzione del segretario nazionale, Gabriella Caramanica, in collaborazione

con il responsabile nazionale del dipartimento zoomafie, Antonio Borrello, il partito politico nato appena un anno fa a totale

tutela animale ha deciso di costituire uno doppio coordinamento, francese ed elvetico, a dimostrazione del radicamento e dell’interesse intorno al progetto di Rivoluzione Animalista: “Siamo molto contenti di questo nuovo passo – sottolinea Gabriella Caramanica -.

Ormai da mesi stiamo operando con intensità e passione su tutto il territorio italiano, ci stiamo strutturando con coordinamenti regionali e locali, e adesso abbiamo voluto provare questo esperimento nella consapevolezza che la difesa dei diritti animali non si afferma solo a livello nazionale, ma anche in ottica europea. Siamo sempre a disposizione dei cittadini e continueremo a lavorare senza soluzione di continuità”. Delegato di Rivoluzione Animalista Francia sarà Patrizia Palermo, mentre delegato di Rivoluzione Animalista Svizzera sarà Maria Petito: “A loro, a nome di tutto il partito, dunque intendiamo rivolgere i nostri più sinceri e sentiti auguri di buon lavoro”, ha concluso Gabriella Caramanica.

Un ricordo speciale per l'indimenticato Lucio Dalla

carolmaritato“Il 4 marzo di 77 anni fa nasceva uno dei più grandi artisti della musica italiana, Lucio Dalla.

Un cantautore magnifico, un paroliere unico con una voce intensa ed emozionante.

Una persona dal cuore grande, modello di ispirazione per la mia crescita canora e artistica.

Lucia Dalla ci ha lasciati troppo presto, creando un vuoto incolmabile ma donando ai posteri la sua musica immortale e il tuo talento cristallino. Una discografia meravigliosa e testi dalla intensa emotività che fanno entrare Lucio Dalla nell’olimpo degli indimenticabili”.

Così, in una nota, la cantautrice italiana, Carol Maritato.

L’INTERVISTA - Dalla politica alla moda: le foto di Serena Santurelli impazzano sul web

santurelliSerena Santurelli, da consigliere comunale di Marino a scatti di moda. Le fotografie della giovane marinese in questi giorni stanno facendo impazzire i social network tra like e condivisioni.

Una bellezza solare, mozzafiato, ottimamente mixata con una personalità spiccata e una maturità non indifferente. I suoi scatti sono pubblicati sull'homepage degli amici de IlMamilio.it. Le Città l'ha intervistata: ne è uscita una chiacchierata interessante e spontanea.

Le tue foto artistiche stanno avendo un grande successo. Che effetto ti fa? Come mai la scelta di posare? Ci racconti come è avvenuto lo shooting?

“Ad essere sincera fa veramente strano perché tutto è nato per caso e quasi per gioco. Due anni fa un mio carissimo amico Fabrizio di Gregorio, amante della fotografia, mi ha contattata per fare qualche scatto insieme. É stato solo l'inizio di una lunga serie. Lui é diventato un grande professionista insieme alla sua ragazza Carolina Romero che hanno messo in piedi l' fcphotography2019. (https://www.fcphotography2019.com/). Il mondo della fotografia mi ha sempre appassionato ed incuriosito come la voglia di posare, sempre stata una mia intenzione per uscire ulteriormente dalla mia area di comfort. Inevitabile che c'é stato un crescendo in questi due anni: da un campo pieno di balle di fieno siamo passati a scatti in intimo. Lo shooting é avvenuto all'interno dello studio di fcphotography2019 a Roma. Era presente anche un terzo fotografo Stefano Orlando con la quale é nata da parecchio tempo anche con lui una collaborazione. Con tutti e tre i fotografi ormai c'e completa sintonia e il tutto avviene sempre con estrema naturalezza ed ironia costante”.

Dalla politica alla moda. Il tuo futuro è questo? Chi è Serena Santurelli nella vita di tutti i giorni? 

“Serena nella vita di tutti i giorni é una ragazza molto semplice: amante delle piccole cose, dei gesti spontanei ed improvvisi, si emoziona con poco, amante della natura con ogni sua sfaccettatura, ama viaggiare ed è sempre curiosa di scoprire ciò che non conosce. Per quanto riguarda il mio futuro sicuramente il mondo della fotografia e della moda ne faranno parte ma il focus maggiore sarà sempre rivolto al mio principale lavoro che mi gratifica in maniera costante”.

Basket, secondo scrimmage tra Virtus Roma e Benacquista Latina

scrimmagevirtusAlle ore 16:30 di oggi si è tenuto un secondo scrimmage tra Virtus Roma e Benacquista Latina dopo quello dello scorso giovedì 21 febbraio. Questa volta le due squadre si sono affrontate al PalaBianchini di Latina, mantenendo la formula dei quattro singoli quarti di gioco da dieci minuti senza punteggio. Con il campionato fermo per la terza domenica consecutiva, questa volta per le ordinanze relative alla gestione dell’emergenza per il coronavirus, lo scrimmage è stato utile per coach Piero Bucchi per poter tenere nelle gambe dei suoi uomini il ritmo partita e per dare la possibilità al neoarrivato Jaylen Barford di conoscere i compagni anche in un contesto diverso da quello degli ordinari allenamenti. Assente Rullo per febbre.