Giovedì, 28 Maggio 2020

Ultimo aggiornamento06:40:52 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

Il codice rosso nel dibattito tra avvocati e giudici

convegnoGrandissima partecipazione in Corte di Cassazione in occasione del convegno,

organizzato nella giornata di oggi dalla Commissione Progetto Donna dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

In una sala degli avvocati gremita in ogni ordine di posto, si è tenuto un dibattito,

a tratti assai acceso ma sempre corretto e leale, tra avvocati e magistrati. In particolare sono state oggetto di analisi le novità della legge n. 69 del 2019 e i suoi limiti applicativi,
soprattutto con riferimento alle nuove modalità di controllo del sottoposto alle misure cautelari e della disciplina intertemporale.

Degni di nota, tra i tanti autorevoli, sono stati gli interventi del Giudice Valerio de Gioia e dell’Avvocato Gassani che, quali curatore dell’opera, “Codice Rosso”, edito da LaTribuna, hanno dato appuntamento a tutti al congresso di venerdì 11 ottobre, ore 9,30 organizzato dall’Ami - Associazione Matrimonialisti Familiaristi Italiani - presso l’hotel Cicerone di Roma.

Guasto idrico a Torpignattara. FdI annuncia esposto in Procura

campidoglio3“Reputiamo assolutamente scandaloso e inammissibile quanto accaduto nella giornata di ieri a Torpignattara, dove un guasto idrico durante i lavori Acea ha mandato letteralmente in tilt il quartiere, lasciando 20mila famiglie senza acqua e creando grandissimi disagi alla viabilità locale. Tante le segnalazioni giunte alla nostra associazione in merito al fatto che la fuoriuscita dell'acqua ha invaso la carreggiata, lasciando negozi e residenti con i rubinetti all‘asciutto, incluso l’ospedale Vannini: una situazione dalla gravità inaudita. Una realtà vergognosa nella Roma governata dalla sindaca grillina Virginia Raggi. Faremo un esposto alla procura della Repubblica al fine di conoscere le dinamiche dell’accaduto e i colpevoli dei disagi che hanno praticamente messo in ginocchio un quadrante della città”. Così in una nota l’esponente di Fratelli d’Italia e presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato, e gli esponenti di FdI, Federico Rocca ,Amedeo Zamparelli,Alessio Grossi,Antonio Lamonica.

Grossi e Lamonica entrano in Fratelli d'Italia

fratelli italia droga"Siamo lieti di annunciare l’adesione a Fratelli d’Italia. Si tratta di una scelta personale importante, di cui siamo molto orgogliosi. Del partito della Meloni condividiamo in maniera piena e assoluta tutti i principi e le azioni: sociale, economia, sanità, sempre al fianco della gente. Per me, dunque, inizia una nuova avventura politica, fatta di umiltà e disponibilità nella consapevolezza maturata Ringraziamo i dirigenti comunali, regionali e nazionale (Rocca, Maritato e Zamparelli) per la fiducia ricevuta”.

Così, in una nota, Alessio Grossi e Antonio Lamonica, neo esponenti di Fratelli d’Italia.

Si dimette CdA di Ama. E' bufera sulla sindaca Raggi

ama“Mentre la Capitale d’Italia rischia ancora una volta di ripiombare nell’emergenza rifiuti,

si dimette l’ennesimo Consiglio di Amministrazione di Ama, in aperta polemica con la sindaca Raggi,

mai in grado di ritirare su le sorti della partecipata capitolina. Con il risultato che l’azienda si trova di nuovo senza vertici,

senza programmazione e senza pianificazione. Un dilettantismo politico, quello della sindaca grillina, che i romani non riescono più a tollerare.

Raggi abbia un sussulto di dignità e si dimetta”.

Così, in una nota, il dirigente nazionale FdI, Federico Rocca, l’esponente FdI e presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato, e l’esponente FdI Amedeo Zamparelli.

E’ tutto pronto per il convegno sul Codice Rosso e il femminicidio

codicerossoE’ tutto pronto per il convegno dal titolo “Se fa male non chiamarlo amore: luci e ombre del Codice Rosso e della rete”, organizzato dall'AMI,

l’associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani e previsto  per il prossimo 11 ottobre 2019, dalle ore 9,30 alle ore 19.00, presso l'Hotel Cicerone di via Cicerone 55/c, a Roma.

Un appuntamento importante, imperdibile, al quale prenderanno parte autorevoli ospiti e relatori competenti:

oltre al giudice Valerio de Gioia e all’avvocato Gian Ettore Gassani, che modereranno l'evento e presenteranno il Volume "Il Codice Rosso",

infatti saranno presenti magistrati, avvocati, professori universitari, giornalisti, criminologi e psicologi che si confronteranno sulla portata della legge di riforma esaminandone i punti di forza, le criticità, anche alla luce - sottolinea Valerio de Gioia - “... delle prime applicazioni giurisprudenziali, in un dibattito che si preannuncia acceso e dal quale, mi auguro, possano scaturire idee e suggerimenti da girare  al legislatore così da conseguire la massima tutela delle vittime dei reati di genere nel rispetto delle garanzie che il sistema ordinamentale assicura agli indagati e imputati”. Mai più femminicidio.

Bus Atac tra insicurezza e servizio precario. La polemica

bus039“Le recenti aggressioni ai danni di autisti Atac hanno riacceso i riflettori mediatici sulla precaria sicurezza all’interno degli autobus capitolini.

Dopo tre anni di annunci e promesse non mantenute, infatti, dalla giunta grillina e dai management della municipalizzata è stato fatto davvero poco per risollevare

le sorti di questo delicato comparto, anzi molteplici si sono rivelate le violenze verbali e fisiche nei confronti dei conducenti Atac, ai quali va tutto il nostro encomio e il nostro ringraziamento

per il quotidiano impegno che mettono in campo al fine di assicurare un servizio dignitoso agli utenti. E’ quanto mai chiaro che serve una programmazione decisamente più concreta e incisiva da parte

dell’amministrazione grillina al fine di evitare il ripetersi di nuove aggressioni: se la sindaca Raggi non è in grado, faccia le valige e lasci il Campidoglio. I romani ne sarebbero davvero contenti”.

Così, in una nota, Michel Emi Maritato, esponente FdI e presidente di Assotutela.

La giunta Raggi al rimpasto. Critiche da Fratelli d'Italia

raggivirg“La fase 2 della amministrazione Raggi si apre con un rimpasto di giunta tutto fumo e niente arrosto. Mogli di consiglieri comunali, fedelissimi, sisignori

in salsa grillina vanno a occupare poltrone assessorili, confermando l’assioma che l’anticasta ormai è sempre più casta. Dietro gli annunci vacui e demagogici

della prima cittadini non si nasconde altro che il fallimento del Movimento 5 Stelle alla guida della Capitale d’Italia: una città sempre più in crisi, tra servizi pubblici precari,

una mobilità da terzo mondo e un decoro urbano ai minimi storici. I cittadini capitolini non meritano davvero tutto questo”.

Così, in una nota, il dirigente nazionale FdI, Federico Rocca, l’esponente FdI e presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato, e l’esponente FdI Amedeo Zamparelli

Convegno interessante e partecipato presso L’istituto studi giuridici Jemolo

degioiajemoloUn convegno interessante e partecipato, quello svoltosi nella giornata di ieri presso L’istituto studi giuridici Arturo Carlo Jemolo,

in viale Giulio Cesare 31 a Roma, in occasione dell’evento “Questioni e limiti della responsabilità professionale” organizzato

con il patrocinio dal Gruppo24ore e della Regione Lazio. Dopo l’introduzione del Presidente del Consiglio dell’Ordine,

l’Avvocato Antonino Galletti, sono seguiti i brillanti interventi dei numerosi relatori tra cui quello del Giudice Valerio de Gioia

che, dopo aver tracciato i confini tra responsabilità civile e penale, ha approfondito la delicata questione della responsabilità medica alle luce delle numerose riforme intervenute negli ultimi anni. Il de Gioia ha stigmatizzato, in particolare, la pericolosa deriva della giurisprudenza cosiddetta normativa, confliggente con il fondamentale principio di legalità. Il magistrato ha poi concluso la sua riflessione, rinnovando la partecipazione al ciclo di incontri “I lunedì dello Jemolo”, che vedranno approfondire le tematiche più attuali in campo economico e giuridico.
Carol Maritato

Massima partecipazione per il convegno "Blue Whale" a Roma

camera-dei-deputatiGiovedì 19 settembre 2019, si è registrata una grande e importante partecipazione al convegno "Blue whale, la verità e la tutela del minore",

evento fortemente voluto dal Dottor Stefano Callipo, Presidente dell'osservatorio Violenza e Suicidio,

presso la sala del Refettorio, Palazzo Macuto, Camera dei Deputati, a Roma.

Un tavolo interdisciplinare dove si sono interfacciati in un confronto leale, tecnico e culturale, magistrati, avvocati, psicologi, criminologi e giornalisti.

Particolarmente apprezzato, tra gli altri, è stato l'intervento del Magistrato Valerio de Gioia, che unitamente al coautore Avvocato Gian Ettore Gassani, ha presentato il “Codice Rosso” - edito da LaTribuna, raccolta di disposizioni a tutela delle vittime della violenza di genere -, sottolineando l'importanza di un costante dialogo tra le Istituzioni, e auspicando ulteriori modifiche che garantiscano effettiva certezza delle misure cautelari, al fine di proteggere realmente le vittime di violenza.

Gassani e de Gioia hanno concluso dando appuntamento, l’8 ottobre prossimo presso la Suprema Corte di Cassazione, evento organizzato dall'Ordine degli Avvocati di Roma, dalle ore 12 alle ore 15 (aula avvocati) e l'11 ottobre presso l'hotel Cicerone, sempre a Roma, dalle ore 9,30 alle ore 19 organizzato dall'Presidente dell' associazione AMI, Avvocato Gassani, per approfondire il sempre più dilagante fenomeno della violenza di genere e la conseguente importanza dell'applicazione del Codice Rosso.

Carol Maritato