Sabato, 04 Luglio 2020

Ultimo aggiornamento05:02:04 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

I rifiuti di Roma sotto la lente di ingrandimento della UE

rifiuti56
"La situazione rifiuti a Roma si fa notare", "siamo ben consapevoli delle difficoltà", ma "i problemi di fondo devono ancora essere affrontati". Lo ha dichiarato il commissario all'ambiente Virginijus Sinkevicius in un'intervista al sito Euractiv. "Spedire i rifiuti in altre regioni italiane è legalmente possibile - ha spiegato - ma non è la soluzione migliore". Il nuovo piano di gestione dei rifiuti per la Regione, in corso di approvazione, ha continuato "insieme a un significativo cambiamento della legislazione, è l'occasione perfetta per correggere le carenze individuate in passato, e spero possa aprire la strada a soluzioni sostenibili per la gestione dei rifiuti in tutta la regione". Sinkevicius ha anche ricordato la situazione delle discariche abusive, con l'Italia che dal 2014 paga una sanzione che diminuisce con l'aumento dei siti sanati, dopo essere stata condannata dalla Corte Ue. "La Commissione deve applicare questa sanzione fino a quando tutte queste discariche non saranno rese conformi - ha spiegato il commissario - e ce ne sono ancora una quarantina che richiedono ulteriore lavoro".