Martedì, 19 Novembre 2019

Ultimo aggiornamento02:37:41 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

Da Fdi critiche all'operato Raggi sulle partecipate a Roma

raggivirg
“Nella giornata di ieri, i grillini in Assemblea capitolina,

dopo una lunghissima seduta tra proteste delle minoranze e dei lavoratori,

hanno approvato la delibera per la messa in liquidazione di Roma Metropolitane,

condannando a morte la partecipata e i posti di lavori di centinaia di lavoratori. Si tratta di una scelta illogica, scriteriata, priva di coraggio,

che rischia di mettere sul lastrico tante famiglie, oltre a compromettere il futuro di una azienda che operava per lo sviluppo infrastrutturale della Città Eterna. Siamo indignati e preoccupati perché questa inefficiente giunta comunale continua a operare scelte amministrative, senza ascoltare la comunità, le famiglie, facendo sprofondare Roma in una crisi mai vista. Fortunatamente manca solo un anno e mezzo alle elezioni comunali e, quel giorno, libereremo il Campidoglio dall’inadeguatezza pentastellata che sta distruggendo il futuro delle partecipate capitoline”.

Così, in una nota, il presidente di Assotutela ed esponente FdI, Michel Emi Maritato, e i dirigenti di Fratelli d’Italia, Federico Rocca e Amedeo Zamparelli.