Martedì, 25 Giugno 2019

Ultimo aggiornamento06:55:42 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

"Abusivismo commerciale dilagante a Roma". La denuncia di una associazione

campidoglio3
“Anche sotto le feste natalizie a Roma, e soprattutto nel centro storico, l'abusivismo commerciale

si è mostrato in tutta la sua “grandezza”: tantissimi, infatti, i venditori abusivi sulle strade,

pronti ad attirare gente e vendere un capo di abbigliamento o una bottiglietta d'acqua, ovviamente senza licenza,

senza autorizzazione e senza uno straccio di scontrino. Siamo di fronte a una piaga dilagante, che la sindaca Virginia Raggi fatica a debellare, attuando purtroppo politiche inconsistenti e inefficaci. Ma la prima cittadina grillina e il ministro Di Maio lo sanno che nella Capitale chiudono migliaia di negozi ogni anno, stretti nella morsa delle tasse e di uno Stato che non li agevola? Vorremmo sapere davvero cosa ne pensano gli esponenti grillini, bravissimi a parlare, meno nelle politiche del fare”. Così, in una nota, il presidente di Assotutela ed ex candidato sindaco di Roma, Michel Emi Maritato.