Martedì, 13 Novembre 2018

Ultimo aggiornamento05:09:35 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

Roma, Passione Italia e Riva Destra chiamano i cittadini alle "urne"

Roma2
Cosa ne pensano i cittadini romani di un governo Lega-Movimento 5 Stelle? Lo vogliono sapere “Passione Italia” e “Riva Destra”, che i prossimi sabato 19 e domenica 20 maggio - dalle ore 10 alle 18 - chiameranno i cittadini a raccolta in numerose piazze e vie della Capitale d’Italia: un voto simbolico ma dall’alto valore politico, per coinvolgere elettori e simpatizzanti e sapere cosa ne pensano delle trattative in corso tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio per la formazione del nuovo governo. “Saremo con i nostri gazebo in tanti municipi di Roma - sottolinea l’ex senatore di Forza Italia e promotore dell’iniziativa, Francesco Aracri -. La domanda sarà molto semplice: “Governo Lega-MoVimento 5 Stelle: sei d'accordo?”. Stiamo, infatti, vivendo un momento politico-istituzionale molto delicato, complesso, con migliaia di elettori, disorientati per le dinamiche in atto a Palazzo Chigi. Per questa ragione - continua Francesco Aracri - ci è parso giusto sondare l’opinione dei cittadini, in particolare del mondo di centrodestra che lo scorso 4 marzo, pur votando convintamente per un governo FI-Fdi-Lega, vedono adesso quest’ultima dialogare per un contratto di governo con i pentastellati”.

Attenzione, però: l’obiettivo di “Passione Italia” e “Riva Destra” non è quello di fare polemica sterile ma sollecitare dibattito politico, promuovere confronto con gli elettori, con la base, sondandone gli umori e i giudizi: “Il centrodestra si è presentato compatto alle politiche. Gli elettori di ognuno dei partiti che lo compongono si sono  trovati nei collegi candidati di un altro e li hanno eletti. Una parte di essi ora decide di allearsi con i grillini: vogliamo ascoltare cosa ne pensa chi li ha mandati in Parlamento - aggiunge Fabio Sabbatani Schiuma, segretario nazionale di Riva Destra e altro promotore dell’iniziativa di sabato e domenica -. Le urne noi le apriremo pubblicamente. Perché in modo cristallino e democratico è nostra intenzione ascoltare la risposta dei cittadini”.

Molteplici i punti di raccolta e i gazebo, che saranno organizzati nei Municipi di Roma, in cui i cittadini potranno recarsi per esprimere la propria opinione:

-          Viale Europa, vicino Caffè Tomeucci

-          Piazza della Balduina

-          Via Francesco Saverio Nitti

-          Via Cola di Rienzo, angolo via Ezio

-          Via Orazio Dello Sbirro, angolo Corso Duca di Genova

-          Via del Tintoretto, angolo via Baldovinetti

-          Piazzale di Ponte Milvio