Domenica, 05 Aprile 2020

Ultimo aggiornamento02:46:24 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

Multassassina, Patanè (Pd): Studiare soluzioni umane e su misura

eugenio patane
“E’importante, a maggior ragione in un periodo come quello che stiamo vivendo, in cui la crisi economica mette in seria difficoltà i bilanci di tante famiglie, promuovere rispetto alle cartelle esattoriali di Equitalia soluzioni che siano studiate sulle reali capacità di pagamento delle persone”.

Lo ha detto Eugenio Patanè, presidente del Pd Roma, intervenendo nel pomeriggio all’iniziativa “Multassassina”,organizzata dall’associazione Radici nella sala comunale di via della Greca.

“E interessante la proposta di istituire uno sportello di consulenza per i cittadini che ricevono una cartella esattoriale, ma si può andare oltre e più in profondità, a partire dal piano nazionale – ha continuato Patanè – Non si tratta di inventare sanatorie e di premiare i ‘furbetti’, e nemmeno di concedere ‘sconti generalizzati’. Si tratta di mantenere una cornice di equità in cui sia possibile ‘pagare’ questi debiti anche con modalità alternative al denaro, ad esempio partecipando a iniziative o progetti di solidarietà o di pubblica utilità”.

“Aprire una discussione su questi temi è importante e sarebbe una vera dimostrazione di sensibilità della politica e delle istituzioni verso le reali condizioni dei cittadini – ha concluso Patanè – Bisogna ripartire dalla persona, dai singoli casi, e saperli valutare con attenzione, grazie anche a normative quadro che possono coinvolgere direttamente gli enti locali. Perché è giusto che tutti paghino il dovuto, ma è anche giusto offrire alternative se si accerta che pretendere un pagamento equivarrebbe a mettere sul lastrico una famiglia”.