Martedì, 23 Aprile 2019

Ultimo aggiornamento12:24:13 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

Stadio Roma, Frongia indagato per corruzione. Trema il Campidoglio

stadiopallotta
Dopo l’arresto del presidente del Consiglio capitolino Marcello De Vito, oggi nuovo scossone in Campidoglio.

Il fedelissimo della sindaca Raggi e 'assessore allo sport del Comune di Roma, Daniele Frongia, risulta indagato

con l`accusa di corruzione nell'ambito dell'inchiesta sulla costruzione del nuovo stadio a Tor di Valle.

L'accertamento è seguito dai pm Barbara Zuin e Luigi Spinelli.

Le verifiche su Frongia attengono - secondo quanto si è appreso - il fascicolo principale dell'inchiesta ed è seguito alle dichiarazioni dell'immobiliarista Luca Parnasi.

"Con il rispetto dovuto alla magistratura inquirente - ha sottolineato in una nota Frongia stesso -, avendo la certezza di non aver mai compiuto alcun reato e appurato che non ho mai ricevuto alcun avviso di garanzia, confido nell'imminente archiviazione del procedimento risalente al 2017".

Marco Montini