Martedì, 16 Luglio 2019

Ultimo aggiornamento12:32:26 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

Roma/ Al via la terza annualità di “RealizzARTI”: l'inclusione sociale protagonista

realizzarti
Emozione, partecipazione e sorrisi per l'avvio dei corsi e delle attività previste dalla terza annualità di “RealizzARTI – laboratori per persone con disabilità”,

progetto nato dalla importante collaborazione tra l’Associazione “Il Tulipano Bianco” e la Cooperativa Sociale “Oltre”, con il patrocinio del Primo Municipio di Roma Capitale.

Venerdì 8 marzo, infatti, presso la scuola elementare, in piazza Sant'Alessio 34, alle 16.30 si sono aperte le porte per i laboratori musicali, teatrali e di motricità condotti da professionisti e maestri d’arte.

Un momento ludico, ricreativo e formativo fondamentale che vede anche quest'anno protagonisti tanti giovani e adulti con disabilità. “Anche per questa terza annualità - sottolinea il presidente

de “Il Tulipano Bianco”, Francesco Giordani -, abbiamo aderito con impegno ed entusiasmo, nella consapevolezza maturata che “RealizzARTI” rappresenti un grande veicolo di promozione di inclusione sociale delle persone disabili. Un progetto apprezzato anche dall'amministrazione del Primo Municipio, che ringraziamo per l'appoggio istituzionale fornito. Il sostegno della presidente Alfonsi e la disponibilità dell'Assessore alle Politiche Sociali e dei Servizi alla Persona, Emiliano Monteverde, hanno permesso di trovare una nuova splendida casa al nostro percorso che - ricorda ancora Giordani – si avvale della professionalità e della competenza di tanti ragazzi, volontari e operatori”. Tutto questo, unitamente al contributo della cooperativa “Oltre”: la dimostrazione lampante che il lavoro di squadra puo' portare davvero a grandissimi risultati.

“E' sempre una gioia vedere questi ragazzi dedicarsi ai laboratori e alle attività formative, messe in campo da RealizzArti – continua la responsabile de “Il Tulipano Bianco”, Barbara Galanti -. Siamo dell'opinione che lo sviluppo delle capacità creative contribuisca al benessere di ogni partecipante e aumenti l’apprendimento di risorse comunicative ancora sconosciute. Giornate, come quella di oggi, ci fanno capire che la strada intrapresa è quella giusta e che l’inclusione sociale sia un valore aggiunto per la società civile. Soprattutto in questi anni di crisi, che hanno pesato enormemente sui bilanci delle istituzioni e delle famiglie, è ancor più importante valorizzare azioni di inclusione, basate su collaborazione e sinergia. Ed è importante che ci siano istituzioni pubbliche, come il Primo Municipio, vicine e sensibili al mondo della disabilità”.

“RealizzARTI” rappresenta certamente uno dei tasselli sociali di maggior successo per “Il Tulipano Bianco” ma è solo uno dei percorsi che verranno intrapresi in questo 2019: “Per la nostra associazione – conclude il presidente Giordani -, sarà un anno davvero molto importante, visto e considerato che abbiamo portato avanti numerosi progetti, a Roma come nel resto del territorio italiano, sempre con il fondamentale scopo di operare in ambito socio-assistenziale a favore di minori, adulti, anziani e disabili. L'obiettivo è stare sempre più vicino al cittadino, con trasparenza ma allo stesso tempo con professionalità e serietà. Cosa che credo si sia vista, con i laboratori di RealizzArti: la gioia dei ragazzi, la soddisfazione delle famiglie dei partecipanti, poi, rappresentano un valore aggiunto che ci rende orgogliosi, oltre ai grandi risultati ottenuti negli anni passati. Quest'anno dunque ci proponiamo di rinnovarci e migliorarci ancora di piu”.