Domenica, 23 Settembre 2018

Ultimo aggiornamento04:48:17 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

Sgombero di Camping River, ecco la "strategia" del Comune di Roma

campingriver
Dal 26 luglio,

giorno delle operazioni che hanno consentito di evacuare l'area in cui era localizzato il Camping River,

a oggi sono state 74 le persone prese in carico dal circuito dell'accoglienza di Roma Capitale.

Si aggiungono alle 98 che, in precedenza, erano fuoriuscite dal Camping River

grazie ai diversi strumenti legati ai progetti messi a disposizione da Roma Capitale (inclusione lavorativa, inclusione abitativa, rientro volontario assistito)". E' quanto riferisce il Campidoglio in una nota.

"L'unita' di strada della Sala Operativa Sociale- prosegue la nota- sta proseguendo, senza sosta, l'interlocuzione con gli altri abitanti del Camping River che e' stato possibile rintracciare, per convincerli ad accettare le soluzioni proposte.

L'accoglienza rappresenta, infatti, una soluzione nell'immediato mentre c'e' tempo fino al 30 settembre per accettare le opzioni lavorative, abitative e del rientro volontario assistito che assicureranno una soluzione in pianta stabile", conclude il comunicato.