Martedì, 19 Novembre 2019

Ultimo aggiornamento02:37:41 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

La denuncia: "A Roma strade a pezzi e poche preferenziali"

stradaimpraticabileciampino
“Mentre la sindaca Raggi continua a campare di pseudo slogan,

come #stradenuove, che ormai non incanta più nessuno,

la Capitale d’Italia vive ancora una crisi infrastrutturale paurosa:

buche che sembrano crateri, una mobilità pubblica letteralmente a pezzi, un traffico pazzesco,

e lavori di somma urgenza sulle arterie che durano settimane. Un contesto imbarazzante che dovrebbe indurre la prima cittadina grillina a investire di più e meglio. E, invece, ritroviamo il Campidoglio a puntare forte sulle ciclabili in tratti stradali infelici e a costi elevatissimi, quando sarebbe urgente e necessario creare preferenziali per i mezzi pubblici e i mezzi di emergenza: la gente, purtroppo, spesso rischia di rimanere imbottigliata nel traffico sulla lettiga di un ambulanza che incessantemente suona ma non riesce a farsi strada... Benvenuti a Roma! Virginia Raggi, grazie di cuore”.

Cosi, in una nota, Michel Emi Maritato, esponente di Fratelli d’Italia ed ex candidato sindaco di Roma.