Mercoledì, 20 Novembre 2019

Ultimo aggiornamento01:47:25 PM

  • Twitter
  • Info

ROMA CAPITALE

Roma, Il parco di via è Felito è sommerso nel degrado

felitoroma
Ricevendo una segnalazione da parte di una nostra lettrice che sembra piuttosto un grido di aiuto,

riportiamo la notizia di una situazione di mala gestione nei quartieri in periferia della capitale.

Da oltre tre anni i cittadini del IX municipio denunciano la situazione di degrado in cui versa il parco di via Felito,

nel quartiere Spregamore, nella periferia limitrofa di via Ardeatina. Il terreno, di proprietà comunale, è invaso dall'erba alta e dai rovi che

hanno inglobato persino l'intera area giochi per bambini: l’unica in tutta la zona. Al rischio di incendi si aggiunge il pericolo per gli abitanti di incontrare topi e serpenti velenosi che hanno già fatto il nido tra i cespugli e che più volte sembrerebbero essere stati uccisi davanti le porte delle case. A nulla sembrerebbero essere servite le chiamate e le richieste di intervento al municipio retto da una presidenza pentastellata. La giunta non sembrerebbe fare altro che rimandare il problema, ci riferiscono. Solo grazie al senso civico di alcuni degli abitanti di via Felito, comprendente circa cinquanta famiglie, almeno due volte l’anno si organizzano giornate di sfalcio dell’erba e potatura degli alberi pericolanti che si ergono al lato della strada. Se le cose non accenneranno a migliorare e le richieste continueranno a rimanere inascoltate per risolvere una situazione ormai invivibile, alcuni cittadini della zona si dichiarano pronti a fare denuncia nei confronti del IX municipio.

Francesco Vullo