Giovedì, 20 Febbraio 2020

Ultimo aggiornamento03:47:51 PM

  • Twitter
  • Info

Regione Lazio

Un Natale da campioni per i bambini dell'ospedale San Camillo

giocattoli
Il 14 dicembre, alle ore 17.30, l’associazione Assotutela del presidente Michel Emi Maritato, in collaborazione con la Global Service Ambiente di Michele Villani, donerà all’azienda ospedaliera del San Camillo- Forlanini un albero di Natale. Si chiamerà “Camillo” e verrà collocato nel piazzale antistante il noto e apprezzato nosocomio capitolino. A seguire la vicepresidente di Assotutela Carol Maritato, insieme a tanti volenterosi cittadini, a Giorgia Vittiglio e a Daniele Schiavon, consegneranno regali e sorprese ai piccoli pazienti dei reparti di Pediatria e Chirurgia Pediatrica, accompagnati dal direttore generale del San Camillo, Fabrizio D’ Alba, “che tanto si è impegnato per questo progetto di solidarietà sociale - ha sottolineato il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato”. Che, quindi, continua: “Ringraziamo già da adesso tutti quei cittadini che, tramite donazioni e sostegno personale, hanno reso possibile questo evento dalla grande valenza simbolica e sociale”. Particolare attenzione verrà data all’albero “Camillo”, il cui allestimento sarà prevalentemente in colore rosso, in onore di tutte le vittime di violenza di genere: un allestimento voluto dal giudice del tribunale penale di Roma, Valerio de Gioia, autore del libro “Il Codice Rosso” e sempre in prima linea contro la violenza sulle donne. Numerose le presenze autorevoli: tra loro, anche le squadre dell’As Roma Calcio a 8, rappresentata dal Dg Roberta Pedrelli, e della Gamondi Roma Calcio a 8.