Martedì, 20 Agosto 2019

Ultimo aggiornamento01:26:58 PM

  • Twitter
  • Info

Regione Lazio

Caso Gregoretti, "prima delle leggi, c'è l'umanità tra popoli"

gregoretti
“E’ terminato il calvario per i 116 migranti salvati dalla nave Gregoretti ormeggiata al porto di Augusta: dopo le operazioni di

sbarco i disperati saranno ridistribuiti tra Italia (grazie alla disponibilità della Cei), Germania, Francia, Irlanda, Lussemburgo

e Portogallo. Un nuovo caso Diciotti, dunque, si è materializzato grazie al cinismo e alla testardaggine del ministro degli Interni,

Matteo Salvini, che continua a fare campagna demagogica sulla pelle dei migranti e a costruire un consenso elettorale, totalmente da stigmatizzare nella forma e nella sostanza. Ricordiamo al leader della Lega e a tutto il governo gialloverde che prima delle leggi, ci sono il buonsenso, il senso di accoglienza e l’umanità tra popoli: principi e concetti che spesso non portano voti ma sedimentano la coscienza civica e la cultura collettiva. Tutto ciò che comincia a mancare al nostro paese e questa è una deriva ideologica davvero pericolosa”.

Così, in una nota, Rocco Tiso, portavoce di “Amico”, Forza Politica “Associati in Movimento Iniziativa Comune