Giovedì, 20 Settembre 2018

Ultimo aggiornamento04:48:17 PM

  • Twitter
  • Info

Regione Lazio

Enea – 1600 nuovi occupati per la sperimentazione e produzione di energia sostenibile

eneax
l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile fa passi avanti nella ricerca ed è pronta ad offrire nuovi posti di lavoro grazie al suo progetto che vedrà nascere nel territorio di Frascati il nuovo centro di sperimentazione e produzione di nuove risorse energetiche. È quanto si legge in una nota dell’on. Maria Spena, deputata della repubblica. “Il via libera di Enea per realizzare a Frascati il Centro di eccellenza internazionale per la ricerca sulla fusione nucleare è una notizia straordinaria per la città come per tutto il territorio. Un progetto da 500 milioni di euro e 1600 occupati per la sperimentazione della produzione di energia sostenibile e innovativa che dà prestigio alla città Frascati, che si conferma centro di eccellenza nella ricerca scientifica e che avrà importanti ricadute economiche per tutte le zone limitrofe. A svilupparsi sarà un sistema imprenditoriale che verte verso una maggiore competitività grazie alla stretta collaborazione con il mondo dell’Università e della Ricerca. Proprio per questo ritengo sia fondamentale incrementare l’offerta di servizi, tra cui quelli di collegamento tra la città di Frascati, i centri di ricerca e i poli universitari, a partire da Tor Vergata. Quella che viene offerta è una grandissima opportunità  di crescita per un intero territorio. Il Centro di ricerca dovrà fare da traino per l’economia e per l’occupazione, creando un nuovo indotto e  aprendo a nuove opportunità di sviluppo e investimento”.

Francesco Vullo