Sabato, 20 Luglio 2019

Ultimo aggiornamento05:45:22 PM

  • Twitter
  • Info

Regione Lazio

Capannelle, si riapre la partita. Appello al ministero

ippodromocapannelle
“Nuova luce di speranza per il futuro dell’Ippodromo Capannelle. Nelle scorse ore la Hippogroup ha responsabilmente comunicato la volontà di riprendere l’attività e riaprire il dialogo con il Comune di Roma, da tempo illogicamente arroccato sulle proprie posizioni e indisponente nei confronti della storica società gestore dell’impianto ippico. Ci auguriamo davvero che sia l’apertura di una nuova fase di confronto al fine di giungere a quella soluzione condivisa e sperata: l’ippodromo Capannelle non deve morire. Al contempo, altro passo necessario e doveroso è che il ministero del Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo sblocchi la situazione, dando l’ok al reinserimento di Capannelle nel calendario annuale delle corse: questo consentirebbe all’ippodromo di riaprire immediatamente le porte. Insomma, potremmo essere giunti a un punto di svolta, serve la disponibilità di tutti gli enti interessati a salvare il futuro del tempio ippico della Capitale, nonché l’indotto occupazionale che ne ruota intorno. Noi vigileremo su questo e saremo al fianco dei lavoratori”.