Giovedì, 21 Giugno 2018

Ultimo aggiornamento03:43:41 PM

  • Twitter
  • Info

Regione Lazio

Anas, ecco la campagna di sicurezza stradale

anasevento
Si è concluso il contest rivolto a musicisti, cantanti e band emergenti nell’ambito della campagna di sicurezza stradale #buonmotivo promossa, lo scorso dicembre, da Anas e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in collaborazione con la Polizia di Stato per sensibilizzare gli utenti della strada sulle situazioni di pericolo.

Tra decine e decine di proposte canore e musicali inviate sulla piattaforma online del concorso (www.buonmotivo.it), sono stati scelti i tre finalisti ed è stato proclamato il vincitore. Si tratta del giovane musicista e cantautore Giorgio Baldari di Roma premiato con il brano inedito “La strada è di tutti”.

 

La selezione è stata affidata ad una giuria di esperti composta da giornalisti e comunicatori del settore Relazioni Esterne di Anas diretto da Mario Avagliano e della Polizia di Stato e con i pareri dei responsabili di alcune delle radio coinvolte nel progetto. Nel corso delle valutazioni è stato assegnato anche un 2° posto al musicista e cantante Gianluca Pretorinodi Firenze con il brano “Scelgo te” e il 3° posto alla band “Strà” che ha presentato la canzone inedita “La mia strada”, composta da giovani musicisti e cantanti di Roma Erica Marri (voce), Valerio Amoroso (chitarra), Federico Amoroso (basso) e Giordano Orlacchio (batteria).

 

Ai concorrenti è stato chiesto di comporre un brano originale e inedito nel quale si racconta il “buon motivo” per guidare e muoversi in sicurezza.

Le canzoni premiate sono state valutate in base a tre criteri: originalità, coerenza del messaggio con la finalità della campagna di comunicazione, qualità musicale. Il vincitore presenterà il proprio brano su alcune radio locali diffuse sul territorio nazionale (Radio VivafmRadio Birikina; Radio Bella & MonellaRadio LineaRadio RockRadio Martee; Radio Studio90Italia - Solo Musica Italiana e Radio Amore) e parteciperà dal vivo ad eventi musicali e iniziative promosse da Anas.  

La nuova campagna sulla sicurezza stradale ha avuto come testimonial il cantante Francesco Gabbani attraverso il claim “Sulla strada non siamo mai da soli: c'è sempre un #buonmotivo per essere responsabili”.

E sono proprio “gli altri” i veri protagonisti della campagna. Si tratta degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. Ecco perché è importante ricordare che quando si è al volante, non si è mai soli.