Lunedì, 23 Ottobre 2017

Ultimo aggiornamento06:07:29 PM

  • Twitter
  • Info

Regione Lazio

Spallanzani, Palozzi: “Su laurea infermieristica Regione e ospedale mantengano promesse”

spallanzani45
“Nel question time di oggi in Consiglio regionale, abbiamo discusso in merito al corso di laurea infermieristica presso lo Spallanzani e sul rinnovo della relativa convenzione con l’università La Sapienza. Una ipotesi, quella della soppressione, inaccettabile e che avrebbe ripercussioni negative sul percorso accademico, intrapreso da una settantina di studenti. Studenti, è doveroso ricordarlo, che vengono già da un anno, il corso di laurea 2016/2017, molto travagliato: in seguito alla forte scossa di terremoto di qualche mese fa, infatti, i ragazzi erano stati prima spostati nelle aule del laboratorio di virologia speciale, a causa dell’inagibilità di alcuni locali. E poi trasferiti nella sala stampa vicino al magazzino economale, dove hanno concluso le lezioni dello scorso anno accademico. Con la mia interrogazione, dunque, ho chiesto alla Regione Lazio quali azioni volesse porre in essere al fine di evitare ulteriori disagi a questi ragazzi. Le risposte, ricevute da Regione Lazio e azienda ospedaliera, si sono rivelate moderatamente soddisfacenti: i due enti, infatti, hanno annunciato la possibilità di un’adeguata ricollocazione degli studenti di infermieristica in altre strutture presenti in città, anche adiacenti, come l’azienda ospedaliera San Camillo-Forlanini. Quest’ultima, a parer nostro, sarebbe la soluzione più adeguata poiché consentirebbe agli studenti di frequentare i tirocini allo Spallanzani. Ci auguriamo adesso che Regione Lazio e vertici ospedalieri passino dalle parole ai fatti, garantendo in tempi rapidi e concreti il regolare svolgimento del corso di laurea infermieristica e tutelando, di fatto, il diritto allo studio degli studenti”. Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e coordinatore FI Provincia di Roma, Adriano Palozzi