Martedì, 26 Settembre 2017

Ultimo aggiornamento07:46:11 PM

  • Twitter
  • Info

Regione Lazio

Sta arrivando una nuova zanzara dall'oriente e non sappiamo cosa potrebbe combinare

ZANZARA78Il Prof. Massimo Galli (Professore Ordinario di Malattie Infettive all’Università di Milano e Vice Presidente della SIMIT) è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Genetica oggi”,

condotta da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

"Le zanzare si sono meritate il titolo dell'animale più pericoloso in assoluto in natura.
Il leone poveretto in confronto è nulla, il coccodrillo e l'ippopotamo sono molto al di sotto delle zanzare, prese complessivamente, come causa di morte. La zanzare tigre sbarcata in un isoletta dei caribi ha preso, nel Dicembre del 2013, altri 45 paesi causando 1 milione e 700 casi di Chikungunya in un paio di anni. In Italia è arrivata nel '90 e ha dimostrato una grande capacità di adattarsi ad un clima che non era il suo. Ha potuto produrre uova capaci di passare l'inverno in una sorta di "letargo" che consente a queste uova di sopravvivere alle basse temperature, ma in generale le zanzare si sono adattate alle nostre temperature diventando un cliente scomodissimo che dobbiamo arginare coordinando gli interventi."

"Sta arrivando una nuova zanzara dall'oriente, si chiama Aedes Koreicus e non si sa bene cosa potrebbe combinare. E' una parente della zanzara tigre probabilmente implicata nella trasmissione della Dirofilaria. La zanzara tigre si è adattata a diventare vettore di Chikungunya, cosa che prima non riusciva a fare e questa è stata una circostanza particolarmente infausta. In generale la zanzara tigre sta dimostrando una grande capacità di adattamento dove prima non c'era."

Rotondi: "non conosco sindaco Seregno ma così è impossibile"

rotondi"Non è possibile arrestare un sindaco perché ha fatto un party elettorale nel bar di uno che doveva avere una licenza dal comune e dedurre che il sindaco dovesse sapere che costui era un mafioso". Lo dice il segretario di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi, commentando gli arresti nell'ambito dell'inchiesta contro la 'ndrangheta condotta dalla Dda di Milano e dalla Procura di Monza. "Non conosco il sindaco di Seregno - spiega Rotondi - ma ritengo che politica e magistratura debbano assieme fare una riflessione sulla crescente difficoltà di svolgere la funzione elettiva in presenza di leggi scritte male e di magistrati larghi di manica nell'uso della custodia cautelare".

Assotutela: “Punti di primo intervento peggio delle case della salute”

sanitagenerica“Sul flop delle Case della Salute siamo intervenuti da tempo, ripetutamente. Sui cosiddetti punti di primo intervento (Ppi), altra artificiosa creatura voluta da Zingaretti, tutti tacciono ma non lo faremo certo noi. Presso queste strutture, che dovevano essere pronto soccorso di primo livello, spesso non è possibile neanche ricevere un punto di sutura a una ferita. Che cosa ci stanno a fare? Questa è l’ennesima dimostrazione del fallimento della sanità territoriale proposta dalla Regione Lazio e la testimonianza che la chiusura degli ospedali con servizi di emergenza nella provincia è stata un provvedimento criminale”. Così il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che insiste: “Vediamo, ad esempio i  Ppi di via Canova, Fiumicino, Montefiascone. Nel primo non è possibile curare un’otite, nella località balneare c’è la chiusura notturna e a Montefiascone non si può fare nemmeno un’antitetanica. Addio posti di primo soccorso, come li avevano all’inizio pomposamente chiamati, qui non si soccorre proprio nessuno, come nessuno soccorrerà Zingaretti alle prossime regionali”, chiosa Maritato.

Maritato: "Per M5S la giustizia ha due pesi e due misure..."

michelmaritato“Un altro sindaco grillino indagato. Abuso d'ufficio, omissione d'atti d'ufficio, rivelazione di segreti d'ufficio e turbativa d'asta le imputazioni a carico del primo cittadino pentastellato di Bagheria (Sicilia), Patrizio Cinque, tali da imporre l'obbligo di firma. Se Cinque fosse stato un esponente del centrodestra o del centrosinistra il Movimento Cinque Stelle già avrebbe chiesto dimissioni e gridato allo scandalo. E, invece, Cinque che è fervente grillino parla di complotto, di giustizia a orologeria: insomma il sindaco di Bagheria delira e fa finta di essere il martire. La solita pantomima a cinque stelle, la solita giustizia a due pesi e due misure “. Cosí, in una nota, l’esponente FI Michel Maritato.

Maritato: "Di Maio candidato premier impresentabile"

dimaio2“Luigi Di Maio candidato premier? Davvero impresentabile. Continuiamo ad assistere basiti alle vicenda delle primarie fasulle del Movimento Cinque Stelle, costruite su misura per delineare la candidatura plebiscitaria e populista del Luigino de noantri. Un esponente venuto alla ribalta delle cronache politiche soprattutto per i suoi sfondoni grammaticali e non per la sua competenza istituzionale. Siamo messi proprio male”. Così, in una nota, l’esponente di Forza Italia, Michel Maritato