Martedì, 26 Settembre 2017

Ultimo aggiornamento07:46:11 PM

  • Twitter
  • Info

LITORALE

Fiumicino, Della Porta: “FIG aderisce a Noi Famiglia Polizia”. Verrelli: Al fianco delle Forze dell’Ordine

polixiapneMercoledì 11 Ottobre dalle ore 10 alle ore 14:00 si svolgerà, presso Piazza Montecitorio (Roma) un sit-in di tutte le Forze dell'Ordine per manifestare contro il Governo ed il Parlamento, accusato di tappar loro la bocca e di pretendere l’impossibile, vista anche la scarsità di mezzi e di risorse con cui sono costretti ad operare.

A sostegno della manifestazione è intervenuto il coordinatore cittadino di Forza Italia Giovani Fiumicino, Ciro Della Porta, che ha dichiarato: "l'iniziativa, promossa in primis da ITALIA CELERE, avrà il sostegno del nostro gruppo che chiede al Governo, risposte chiare e concrete agli episodi che stanno distruggendo la Polizia e le Forze dell’Ordine. Con questo comunicato, vogliamo estendere l’invito a partecipare a tutti i cittadini che non si sentono rappresentati da questo Governo e non si sentono più al sicuro nelle loro case”.

Alle dichiarazioni di questo si sono aggiunte quelle di Alessandro Verrelli, Coordinatore Forza Italia Giovani Provincia di Roma: “Condivido e apprezzo la scelta fatta dal nostro coordinatore su Fiumicino Ciro Della Porta. Il nostro partito è sempre stato dalla parte della Polizia e delle Forze dell’Ordine. Invito quindi tutti i nostri giovani in provincia a sostenere, sempre, le battaglie di chi ci protegge mettendo a repentaglio la propria vita.”

Kyklos, "presto sopraluogo con assessore Buschini"

regionelaziogenerica“Oggi in aula è stata discussa la mia interrogazione sulle criticità e sugli odori nauseabondi derivanti dall’impianto di compostaggio ex Kyklos, ora di proprietà di Acea Ambiente, sito ad Aprilia a pochi passi dal comune di Nettuno. Sono tante le segnalazioni dei cittadini, esasperati per i forti odori che si espandono anche a distanza di una decina di chilometri. I disagi per i residenti sono numerosi, tant’è che in molti si sono recati all’ospedale poiché queste “puzze” provocano nausea, irritazioni al campo visivo e alle vie respiratorie. Addirittura, alcuni abitanti da circa venti giorni hanno dato vita ad un presidio dinanzi al sito, e oggi una piccola delegazione è venuta in consiglio proprio per cercare di avere risposte. La storia è nota: l’impianto è stato riaperto lo scorso anno, con l'obbligo per l'azienda di rispettare precise prescrizioni, indicate dalla Regione. Con la nostra interrogazione, dunque, chiedevamo se queste indicazioni fossero state – appunto - rispettate da Acea. Purtroppo, la risposta dell’assessore all’ambiente Buschini ha confermato le nostre perplessità. Infatti, ci ha spiegato che nei mesi scorsi, a seguito di un sopralluogo effettuato, la regione Lazio aveva poi diffidato la proprietà ad ottemperare quanto prima alle prescrizioni previste, ma non ancora realizzate. Diffida, quella della Regione Lazio, tuttavia caduta nel vuoto nonostante tali prescrizioni, è bene ricordarlo, fossero vincolanti. Alla luce di tutto questo, riteniamo che la Regione abbia comunque commesso degli errori poiché, una volta verificata la non ottemperanza alle indicazioni, avrebbe dovuto procedere con la chiusura dell’impianto fino a quando tutto non fosse tornato a norma (e non limitarsi ad una diffida). Peraltro, abbiamo appreso che sulla vicenda la magistratura avrebbe aperto un fascicolo. E questo evidenzia in parte anche l’incapacità della politica, nel caso specifico della Regione, perché forse con maggior attenzione e determinazione si sarebbe potuto affrontare con largo anticipo la questione, evitando al contempo i pesanti disagi incontrati dalla cittadinanza. In mattinata, abbiamo chiesto all’Assessore di effettuare un sopralluogo sul posto, e abbiamo apprezzato la sua disponibilità a tal riguardo. Inoltre, l’Assessore ci ha anche precisato che verrà convocato un tavolo sulla questione: noi lo riteniamo positivo, ma è importante che il tavolo sia operativo e possa essere in grado di affrontare concretamente il problema. Non vorremmo che invece si trattasse dell’ennesima occasione persa, come troppo spesso avviene con questa amministrazione regionale”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma

X Mun, Coordinamento romano FI unito per Masi candidata presidente

mcmcmasi"Dopo un'ampia discussione sul tema delle prossime elezioni nel X Municipio, visto il proficuo e costante lavoro svolto da Forza Italia sul territorio, e considerate le esperienze positive durante le quali Forza Italia ha governato, il Coordinamento romano, all'unanimità, ha riconosciuto nella figura della dottoressa Mariacristina Masi un candidato di spessore per il X Municipio che rappresenta la giusta sintesi tra le anime del centrodestra". Lo dichiara, in una nota, il Coordinamento Romano di Forza Italia.

"Il Coordinamento ha dato mandato a Davide Bordoni, Coordinatore romano, di portare avanti le trattative per un centrodestra unito che si possa riconoscere nella figura di Mariacristina Masi come candidata, sottolineando anche la volontà di aprire il proprio programma alle forze sociali, economiche e civiche di tutto il territorio - prosegue - All'incontro, oltre a Davide Bordoni, coordinatore romano, hanno partecipato il deputato e Coordinatore nazionale di Forza Italia Giovani Anna Grazia Calabria, il Capogruppo in Regione Antonello Aurigemma e il Coordinatore Provinciale del partito Adriano Palozzi, oltre a tutta la dirigenza municipale di Forza Italia".

Riparte Diritti di Cronaca, trasmissione del gruppo Maritato

dirittocronacaDa lunedì 18 settembre ripartirà “Diritto di Cronaca”, nota e apprezzata trasmissione del gruppo editoriale Maritato. L’edizione 2017/2018 si appresta ad essere ricchissima di novità, con sempre maggior approfondimento dei temi politici, sociali, economici e di attualità della Capitale di Italia e dell’intero Paese. Come ormai consolidato nel tempo, inoltre, saranno presenti esponenti di grande caratura, esperti di settore e opinionisti di assoluto livello: andremo in onda dagli studi di radio Fregene, in diretta tutti i giorni a partire dalle ore 14. Potrete seguirci quotidianamente sul sito internet e sulla pagina facebook di Radio Fregene e sui canali on line di Radiosanremoweb. Siamo molto felici di ripartire con questo nuovo format innovativo e accattivante: per noi l’informazione è sempre in prima linea”. Così, in una nota, Michel Emi Maritato, presidente dell’associazione Assotutela ed editore della trasmissione “Diritto di Cronaca”

Ad Anzio casi Chikungunya, stop a donazioni sangue

mediciromaAlcuni casi di Chikungunya, una malattia virale caratterizzata da febbre acuta e trasmessa dalla puntura di zanzare infette, si sono verificati nella zona del Comune di Anzio. Non e' la prima volta che accade in Italia, nell'agosto del 2007 sono stati notificati i primi casi autoctoni in Emilia Romagna. Le persone colpite ora starebbero bene ma, con una circolare inviata oggi, sono state bloccate le donazioni di sangue per 28 giorni per chi ha soggiornato nel comune.

Il 5 novembre elezioni Municipio di Ostia

ostia2"Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, ha fissato con proprio decreto, per il giorno di domenica 5 novembre 2017, la data di svolgimento delle consultazioni per l'elezione diretta del Sindaco e del Consiglio comunale nel Comune di Nardodipace (VV) nonché per l'elezione del X Municipio di Roma (Ostia)". Lo rende noto il Viminale.

Ecco il “Saturno Film Festival” a “Cinecittà World”

teatroIl cinema torna a casa con la 13^ edizione del Saturno Film Festival. Una nuova prestigiosa location e un'immagine del tutto rinnovata caratterizzano la rassegna cinematografica, che sarà ospitata da quest'anno nella cornice del "Cinecittà World". Sarà proprio lì, nel parco a tema più grande d'Italia, che gli organizzatori del "SaturnoFilmFestival" porteranno la rassegna nata nel 2005, che dall'11 al 15 ottobre culminerà in cinque giorni di proiezioni ed eventi. Sarà dunque un'edizione particolarmente interessante quella presieduta dal regista Giuliano Montaldo, con la direzione artistica di Mariella Li Sacchi e la produzione esecutiva di Amedeo Letizia per l’Associazione Culturale “Agenzia del Tempo”.

Il connubio “SaturnoFilmFestival” – “Cinecittà World" scaturisce dall'idea di portare un Festival, finora itinerante in diverse città del basso Lazio, a una dimensione più vasta, permettendo a un pubblico più eterogeneo e numeroso di poter godere dei film in un luogo collegato alla realizzazione di tante pellicole che hanno fatto la storia del cinema. Sul filone di una tradizione in cui si è puntato sempre più spesso sulle scuole e sugli studenti, negli anni coinvolti a migliaia, anche quest'anno si punterà ad avvicinare i giovani al cinema e al suo linguaggio, con visioni mattutine di film che li porteranno ad approfondire i propri vissuti, partendo dall'idea di musica come strumento di unione, condivisione e riscatto sociale. Proprio la musica rappresenterà infatti il tema su cui si concentrerà la 13^ edizione del 'SFF'.

Alla musica nel cinema verranno dedicati anche due eventi speciali del Festival. Il sabato pomeriggio verrà proiettato “Taranta on the road”, film italiano di Salvatore Allocca, mentre la mattina della domenica sarà la volta del cartone animato “Fantasia”, un classico del cinema musicale di animazione, considerato uno dei migliori film di tutti i tempi. A seguire, il documentario “Fantasia - La creazione di un capolavoro” (1990), che sarà incentrato sulla sua realizzazione, con testimonianze di molti degli artisti che lavorarono al film.

Anzio, “Nettunia’s Got Talent”: la finalissima al Teatro di Villa Adele

anzio2Sono 15 i talenti che si contenderanno il primo premio di 1.000 euro: Alessia Celio (cantante, 19 anni di Nettuno), Alessia Galati e Mattias Pedro (ballerini, 12 e 11 anni di Nettuno e Anzio), Aurora Restuccia (cantante, 18 anni di Nettuno), Aurora Taglioni (cantante, 11 anni di Lariano), Cristian Febbrile e Angelica Viscoso (ballerini, 9 anni di Anzio), Donilda Ndreca (ballerina, 18 anni di Anzio), Luca Granini e Dario Trombetta (ballerini, 19 e 16 anni di Latina e Aprilia), Lucrezia Perretti (cantante, 12 anni di Aprilia), Manuel Califano (cantante, 23 anni di Anzio), Manuel Petrivelli (beatbox e ballerino, 9 anni di Nettuno), Massimo Jr Montechiesa e Mia Ferretti (ballerini, 10 e 11 anni di Nettuno), Rosamaria Cuomo (cantante, 15 anni di Nettuno), Stefania Shibru (cantante, 10 anni di Anzio), Veronica Di Legge (cantante, 16 anni di Nettuno), Veronica Flamini (cantante, 17 anni di Cisterna).

"Ringraziamo tutti i partecipanti – affermano i ragazzi dell’Associazione Giovanile Nettunia – che durante le audizioni ci hanno emozionato con le loro esibizioni. Ci complimentiamo con tutti, con i finalisti ma anche con gli esclusi dalla giuria, i quali senz’altro non mancheranno di altre occasioni per stupire con il loro talento. I ringraziamenti vanno anche alle attività commerciali del territorio che, grazie al loro contributo, ci hanno aiutato per la buona riuscita dell’evento, il Comune di Anzio e l’Assessore Laura Nolfi per averci dato questa possibilità, la UID, Unione Italiana Danza per la collaborazione, il Centro Artistico il Girasole per le borse di studio, i Media Partner “L’Eco del Litorale” e “YoungTV” e per ultimi, ma non per importanza, i giudici che avranno l’importante compito di decretare il vincitore del concorso”.

Per info consultare il sito associazionenettunia.blogspot.com (senza www), la pagina Facebook "Nettunia’s Got Talent" o scrivere al''indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mobilità, al via le agevolazioni tariffarie della Regione

 Al via le nuove agevolazioni tariffarie della Regione Lazio per gli abbonamenti annuali. Aumenta la platea dei beneficiari degli incentivi per l'utilizzo del mezzo pubblico di trasporto, garantendo uno sforzo sempre maggiore anche in termini di comfort di viaggio e di puntualità. I criteri per le tariffe agevolate degli abbonamenti annuali prevedono, infatti, l'innalzamento dei tetti ISEE che danno diritto all'agevolazione tariffaria che sarà pari al 30% per tutti i cittadini di Roma e del Lazio che abbiano un reddito ISEE inferiore ai 25mila euro. Per i cittadini con reddito ISEE inferiore ai 15mila euro è prevista un'ulteriore agevolazione del 20%, che porterà l'agevolazione totale al 50% della tariffa. Inoltre, con l'obiettivo di sostenere il più possibile le famiglie di Roma e del Lazio sono previste integrazioni di agevolazioni per chi acquista più abbonamenti nello stesso nucleo familiare. In questi casi, alle agevolazioni sopra descritte si aggiunge il 10% per l'acquisto del secondo abbonamento, il 20% in più per il terzo abbonamento e il 30% sull'acquisto dal quarto abbonamento in poi. Ancora, se una famiglia con particolari difficoltà economiche e con due figli in età scolare deve acquistare tre abbonamenti, pagherà il primo abbonamento con uno sconto del 50%, il secondo con uno sconto del 60%, il terzo con uno sconto del 70% e dal quarto in poi dell'80%. Infine, se nel nucleo familiare con difficoltà economiche c'è anche la presenza di una disabilità, l'agevolazione arriva fino al 90% dal quarto abbonamento in poi. regione Lazio3"Più agevolazioni - spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti - per chi ha più bisogno. La Regione cambia e in meglio. A parte le tante chiacchiere, noi continuiamo a lavorare per migliorare la qualità della vita di tutti. Si può fare, e noi - conclude - lo stiamo facendo". "Abbiamo, inoltre, inserito - aggiunge l'assessore regionale alle Politiche del territorio e Mobilità, Michele Civita - un incentivo per coloro che hanno intenzione di acquistare bici pieghevoli andando incontro alle sempre maggiori richieste, da parte degli utenti del servizio di trasporto pubblico, di una mobilità sostenibile e integrata con le biciclette. La Regione mette così in campo concretamente tutti i mezzi per aiutare le famiglie del Lazio e per incentivare quei comportamenti virtuosi che passano per il ricorso al mezzo pubblico di trasporto". Per abbonarsi è sufficiente accedere al link:
www.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl e cliccare sul pulsante delle faq (frequently asked questions) seguendo le istruzioni.