Sabato, 04 Luglio 2020

Ultimo aggiornamento05:02:04 PM

  • Twitter
  • Info

SPORT

Praticare attivita' sportiva all'interno dei parchi e degli spazi verdi di Roma

Roma2
Praticare attivita' sportiva all'interno dei parchi e degli spazi verdi di Roma, dove le associazioni dilettantistiche potranno svolgere lezioni all'aperto. Questa l'iniziativa a cui sta lavorando il Campidoglio per supportare le societa' sportive e in particolare le realta' che normalmente hanno a disposizione spazi ridotti, in cui non potrebbero essere garantite le misure di distanziamento anti-Covid. Lo fa sapere in una nota il Comune di Roma.
"Mettere a disposizione gratuitamente spazi aperti e parchi, dove poter praticare attivita' fisica e secondo modalita' ben definite, e' un sostegno importante in favore delle realta' di settore che spesso non dispongono di ambienti tali da garantire il distanziamento fisico necessario agli allenamenti", spiega la sindaca di Roma, Virginia Raggi. "E consentira' a tanti romani di riprendere la pratica sportiva interrotta durante il lockdown.
Roma riparte anche coniugando la ripresa economica di palestre e societa' sportive con il benessere dei cittadini".
Il Campidoglio, spiega la nota, e' pronto a inviare un atto di indirizzo ai Municipi, affinche' si facciano promotori di progetti specifici. Attualmente il IV, V e XIII Municipio stanno gia' predisponendo le delibere che consentiranno, per un periodo definito e in maniera gratuita, lo svolgimento regolamentato dell'attivita' all'aperto da parte delle associazioni sportive.
Il progetto interessera' un settore che comprende circa 100mila realta' tra associazioni e societa' sportive dilettantistiche e che coinvolge piu' di un milione tra dipendenti e collaboratori