Domenica, 20 Agosto 2017

Ultimo aggiornamento10:27:28 AM

  • Twitter
  • Info

SPORT

Torre Angela calcio, è ufficiale: i 2002 faranno i regionali

palla
Roma – Il Comitato regionale del Lazio ha ufficializzato gli organici dei prossimi campionati giovanili e per il Torre Angela c’è stata una splendida notizia: il gruppo dei 2002, che nella passata stagione si è piazzato al secondo posto nel campionato Giovanissimi provinciali sotto la guida di mister Alessandro Villanucci e in seguito anche di Maurizio Sacconi, è stato ripescato tra i regionali. Una notizia storica per il Torre Angela che sublima i sette anni di lavoro fatti dal club capitolino nel nuovo centro sportivo di via Amico Aspertini. «Per la prima volta da quando siamo nel nuovo centro avremo la possibilità di giocare un campionato regionale – dice il presidente Roberto Ciani – Una notizia che ci riempie d’orgoglio e che è il giusto premio per un lungo e certosino lavoro fatto sul nostro settore giovanile. Non è un caso che quello dei 2002 è un gruppo “costruito dalle fondamenta” quasi totalmente all’interno del nostro club, partendo dalla Scuola calcio. Siamo davvero felici che i nostri ragazzi possano affrontare questa nuova sfida». Dunque il Torre Angela sarà presente ai nastri di partenza degli Allievi regionali fascia B: il via alla preparazione è fissato per il prossimo 30 agosto e il gruppo sarà guidato da mister Enzo Calvanese, uno dei tecnici di più lunga militanza nel club capitolino. E’ chiaro che il salto di categoria comporterà tutta una serie di difficoltà da affrontare, ma il Torre Angela è pronto a dare battaglia. «Non sono preoccupato – dice il presidente Ciani -, sono convinto che riusciremo ad allestire un buon gruppo perché la base dello scorso anno rappresenta una garanzia importante. Ci sarà da definire qualcosa e lo faremo in tempi rapidi, ma questa categoria regionale vogliamo tenercela stretta visto che abbiamo lavorato tantissimo per cercare di conquistarla». La nuova avventura sta per cominciare: il Torre Angela cercherà come sempre di curare i dettagli, affrontando a testa alta il campionato Allievi regionali fascia B.