Mercoledì, 29 Gennaio 2020

Ultimo aggiornamento05:38:26 PM

  • Twitter
  • Info

SPORT

Maritato(As Roma 5): "Divisione convochi tavolo su sicurezza strutture! Garantire atleti e società"

michelmaritato"Il primo tempo non inizia al meglio, i giallorossi dopo solo 2’ subiscono la rete dell’1-0. I ragazzi di mister Di Vittorio provano a reagire ma subiscono il gol del 2-0 al minuto 13’53 e il 3-0 un minuto dopo. Da qui scatta la grande reazione della A.S. Roma C5: bomber Cardone segna la rete del 3-1 a 16’16, Da Silva piazza all’angolo no io tiro libero dopo aver guadagnato il sesto fallo, Di Scala mette la firma segnato il 3-3 dopo un grande scambio con Colletta e poi il sigillo del 3-4 firmato ancora da Cardone, un gioiellino che manda i giallorossi negli spogliatoi in vantaggio dopo aver ribaltato in pochi minuti la gara.Una gara condizionata da una struttura carente delle minime basi per la sicurezza,un rettangolo di gioco,in condizioni al limite,ciò nonostante la Roma non si rassegna e,nella seconda frazione di gioco la reazione dei padroni di casa della Buldog Lucrezia era inevitabile, arriva il gol del pareggio, risponde Cardone riportando nuovamente la Roma C5 in vantaggio ma da lì in poi arrivano i gol dei padroni di casa fino al risultato finale di  12-6 con l’ultimo gol giallorosso firmato da Batata al 18’24”. Su un campo decisamente impraticabile dove i giocatore delle due squadre fanno fatica a rimanere in piedi la A.S. Roma C5 esce sconfitta.Resta da augurarsi e di questo ne fa appello al presidente della Divisione Calcio a 5 Montemurro,Michel Emi Maritato uomo dell as Roma c5,che la Lega imponga regole più ferree per l adozione dei centri sportivi,da parte delle società sia per la sicurezza degli atleti stessi che per il rispetto di società come la nostra che investono la vita in questo sport.Chiediamo un tavolo urgente di confronto con lega,un tavolo non critico ma costruttivo,volto a tutelare tutti,oggi si è consumata Un immagine del calcio a 5 che non è quella che vogliamo,chiosa Maritato.Questo non vuole essere un giustificativo al risultato,infatti la Roma ha fatto richiesta di interrompere il match in pieno vantaggio durante il primo tempo".
Così, in una nota, MIchel Emi Maritato.

Roma calcio a5 u19 vola in vetta. La soddisfazione del ds Di Vittorio

palloneBig match al Palakilgour di Ariccia, la formazione Under 19 giallorossa affronta la Cioli Feros, entrambe capolista del girone N.
La partita si gioca fin da subito su alti ritmi, i ragazzi di mister Di Vittorio impongono il loro gioco fino alla rete che sblocca la gara firmata da Teramo. La Roma
Non vuole di certo accontentarsi e prova a più riprese a trovare il doppio vantaggio. Ma come sempre questo sport regala sorprese e su una palla inattiva sono i padroni di casa a trovare la rete del pareggio. Sullo scadere della prima frazione di gioco i giallorossi subisco la rete del 2-1 che li porta in svantaggio nello spogliatoio.
Il secondo tempo fa emergere le importanti caratteristiche della formazione della A.S. Roma Calcio a 5. Teramo trova di nuovo la rete del pareggio e poco dopo arriva anche la firma di Mariani che con caparbietà segna il gol del vantaggio giallorosso. C’è tempo anche per la trasformazione di Colletta che su punizione piega le mani del portiere della Cioli. Annulla serve il portiere di movimento messo in campo dalla Cioli: gli attacchi trovano un attento Caique Rodriguez a chiudere la porta. Il 2-4 finale per la Roma C5 regala ai giallorossi la vetta solitaria.Il duro lavoro ci premia,queste le parole cariche di emozione del ds Di Vittorio.

Lega Calcio a 8 si traccia la storia e l’innovazione

Un insieme di emozioni,un ricettacolo di armonia e sano agonismo,un progetto ambizioso che nasce da lontano ed arriva fino all’approdo di Totti,passando per la Ss.Lazio, e terminando per l as Roma,capitanata da silenti ma formidabili guerrieri,che sono riusciti negli anni a dare vita ad un diversivo sportivo,che ha tolto ragazzi dalla “strada” (progetto mar-Lazio),aiutare chi ha bisogno,(Bembino Gesù-Assotutela) senza dimenticare le tematiche importanti come l Inclusione sociale,(apertura al Femminile e disability testimonial),parliamo della LEGA calcio a otto,una creatura dei presidenti Fabrizio E Paolo Loffreda,Alessio di Curzio ed Emiliano Gori.Proprio oggi in un comunicato ufficiale ha dato la notizia del pallaprimo torneo di lega over 35 con finali federali (Lnd),un importante tassello messo proprio dal presidente Loffreda che segna la linea per un futuro sempre più vicino alla federazione.Un traguardo senza eguali del quale va presa coscienza e ringraziato Loffreda per la grande opportunità che sta dando ai nostri club,dichiara Andrea Liguori presidente della ss Lazio calcio 8,un momento che traccia la storia di questo sport in Italia,che da oggi ha un futuro ben delineato e che grazie alla lega e a Loffreda entra nella storia dello Sport ‚chiosa Michel Emi Maritato presidente della As Roma calcio 8(sicura medical).Lo sport unisce tutti e la Lega calcio 8 ne è un testimonial eccezionale non resta dunque che seguire l over 35 e sognare un futuro federale prossimo?Un fatto è certo uno dei movimenti d opinione sportiva più importanti d Italia ha dato uno scossone per la nascita ufficiale del calcio 8.

Gabriel Pazetti e Santiago Teramo, convocati per il raduno della Nazionale Italiana Under 19

pallone2Prima seduta di allenamento oggi per i nostri Gabriel Pazetti e Santiago Teramo, convocati per il raduno della Nazionale Italiana Under 19 al Villaggio Azzurro di Novarello dal 19 al 22 Gennaio. Per Pazetti questa è la sua quarta chiamata in azzurro, mentre la prima per il classe 2003 Santiago Teramo. Ne esprimono piena soddisfazione il presidente Brugonoletti il ds Di Vittorio il Ba Michel emi Maritato l ad Lorenzo Galgani.

Michel Maritato è il nuovo Brand Ambassador della Roma Calcio a 5

maritatomichelGià eletto presidente dell'anno per la lega calcio 8 a guida della sua as Roma Calcio 8 ha cominciato il 2020 essendo nominato,dal direttore sportivo dal Ds Di vittorio della as Roma calcio a 5 e dal Presidente Brugnognoletti, Brand Ambassador,parliamo di Michel Emi Maritato che non potrà mancare al suo primo impegno ufficiale nel calcio a 5 targato Roma l,in Serie A2 nella prima gara in casa del 2020,per la 2 giornata di ritorno
A.S. Roma C5 vs Futsal Fuorigrotta,Sabato 18 Gennaio ore 15:30,Palazzetto dello Sport - Frascati."Sono nel circuito della Lega da qualche anno, dopo l'acquisizione del marchio as Roma calcio 8 alla fine dello scorso anno rimango,onorato per la scelta di questo incarico e ringrazio il presidente che con il direttore sportivo per la fiducia,ora non ci resta che riunirci in tribuna per un unico tifo sabato."così conclude il neo Brand Manager Maritato AS ROMA C5

As Roma Calcio a 8, mistero filoso colpito da un grave lutto

lutto111-1200x675“La società As Roma Calcio a 8, la dirigenza, la squadra e lo staff tecnico si uniscono al cordoglio della famiglia per la scomparsa del papà di mister Filoso. Si tratta di notizia triste che lascia un vuoto incolmabile. Ai cari e ai familiari di Antonio, dunque, rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze e rimaniamo a totale disposizione della famiglia in questo momento difficile”.

Così, in una nota, il presidente dell’As Roma Calcio a 8, Michel Emi Maritato, del co-presidente Francesco Staibano e il vicepresidente Gabriele De Angelis

As Roma Calcio a 8 non si ferma più tra campionato e mercato

asromafotogiocoIl ciclone Roma non si ferma mai, né in campo, dove sta collezionando vittorie e prestazioni, né fuori da esso dove continua la sua campagna di rafforzamento. Ed ecco ufficializzato un altro, importantissimo colpo di mercato che assicura al tecnico Filoso l'ennesimo elemento di indiscutibile spessore. Un altro giocatore che vanta nella sua carriera l'aver indossato maglie prestigiose, su tutte quelle della AS Roma. Stiamo parlando di Alessandro Simonetta, attaccante classe '86, che sbarca nel club del presidente Maritato. “Siamo felici di questo arrivo”, commenta il vicepresidente Gabriele De Angelis, “stiamo parlando di un altro giocatore di alto livello che si aggrega a un gruppo già forte: questa è la direzione che abbiamo intrapreso e questo il valore su cui vogliamo assestarci. Il campionato è lungo, come abbiamo già sperimentato, ahimé, gli infortuni possono capitare e siamo certi che Alessandro ci darà una grossissima mano. Gli diamo il benvenuto.” Potrebbe essere utile già dalla prossima sfida di campionato, con il Frosinone. “Ci aspetta un avversario tosto, li abbiamo visti all'opera con la Sampdoria. Hanno un attacco di livello e ti affrontano a viso aperto. Segnano tanto ma subiscono anche parecchio quindi... siamo pronti per fare il nostro. Siamo la Roma, dobbiamo sempre fare la nostra figura.” Un caloroso abbraccio al nuovo compagno anche da Patrizio Pascucci: “L'arrivo di Alessandro Simonetta è un segnale importante, l'ennesimo, che questa società rivolge all'esterno, di voler fare veramente bene. Simonetta si aggrega a un reparto già forte, ma ben venga la concorrenza e la sana competizione interna: servirà da stimolo per ciascuno di noi. Simonetta non ha bisogno di presentazioni: personalmente lo conosco da quando siamo piccoli, è un giocatore che può veramente dare un contributo importante. La squadra lo aspetta a braccia aperte.” E naturalmente non poteva non lasciarci le sue prime dichiarazioni proprio lui, Alessandro Simonetta: “Sono felice di essere qui, ho accettato di venire alla Roma per il progetto, importante, che qui si sta strutturando. Avrò dei compagni forti, che sanno dare del tu al pallone, e questo renderà la mia avventura ancora più stimolante. Cosa sento di poter dare? Grande impegno, umiltà e disponibilità al servizio della squadra.” Il presidente del club, Michel Maritato, accoglie con soddisfazione l'ottimo rinforzo, augurandogli il meglio e una rapida integrazione all'interno del team.

As Roma Calcio a 8 col utto al braccio per ricordare Vincenzo Paparelli

michelmaritato“Nel match odierno di Campionato i giocatori dell’As Roma Calcio a 8

indosseranno il lutto al braccio per ricordare la scomparsa di Vincenzo Paparelli”.

Ad annunciarlo, in una nota, sono i presidenti dell’As Roma Calcio a 8, Michel Emi Maritato e Simone Haver. “Un gesto – sottolineano i due patron giallorossi - per commemorare i 40 anni del tifoso

della SS Lazio, tragicamente ucciso prima dell’inizio di un derby capitolino:

era, infatti, il 28 ottobre del 1979 quando Vincenzo fu colpito da un razzo proveniente dalla Curva Sud. Un fatto triste, terribile, che non deve più accadere: non si può morire per andare a vedere una partita di calcio. L’As Roma Calcio a 8 dunque vuole lanciare un messaggio forte, di grande impatto morale e, al contempo, intende rivolgere la propria vicinanza alla famiglia Paparelli. Nella speranza e nella consapevolezza che i valori dello sport, della pace debbono sempre e necessariamente predominare su quelli della violenza e della illegalità”, concludono i presidenti Michel Emi Maritato e Simone Haver.

As Roma Calcio a 8, Filoso alla corte giallorossa

pallone2Da Nando Pane alla As Roma calcio 8, passando per la più antica bottega artigianale di Trastevere,

ecco a voi Mister Filoso. “Sono lieto di annunciare che

Pietro è il nuovo allenatore della nostra squadra, un uomo dalla grande preparazione tecnico-tattico

e dalle notevoli dote umane. Sono sicuro che farà benissimo sulla nostra panchina, portando l’As Roma ad ancora più grandi traguardi”. A parlare è il presidente giallorosso, Michel Emi Maritato, soddisfatto dell’arrivo del nuovo mister.

Mentre il vicepresidente Gabriele De Angelis aggiunge:
“Conosco molto bene mister Filoso e sono molto contento del suo arrivo. Si tratta di una persona di ottima esperienza, un grande uomo di sport, che molti nostri giocatori già conoscono e stimano. È l’uomo giusto per le ambizioni della As Roma Calcio a 8”.

Mister Filoso, da ora suo, sottolinea: “Personalmente è un grande onore sedere su questa panchina blasonata e ringrazio il presidente e la società per la fiducia e la stima riposta in me”. Pietro Filoso è un personaggio dalla grande esperienza sportiva e con un fitto passato da calciatore: Trastevere, Forte Braschi, Primavalle, Casalotti, e Gallicano. Esperienze che lo hanno fatto crescere e forgiato: “Il calcio è ormai parte fondamentale della mia vita, anche per questa ragione sono felice di essere alla corte della As Roma Calcio a 8. Sono pronto a fare bene”.