Giovedì, 12 Dicembre 2019

Ultimo aggiornamento02:04:39 PM

  • Twitter
  • Info

Fiera di Grottaferrata, animali e musica dal mondo

grottafiera
Si avvicina la duegiorni finale della 419esima edizione della Fiera Nazionale di Grottaferrata. E con l’inizio del secondo e ultimo weekend tra i padiglioni di piazzale San Nilo, arriva anche il momento di attività collaterali ai molti appuntamenti scientifici, filo rosso di questa edizione.

La serata di domani, giovedì 28 marzo, vedrà il palcoscenico dello spazio eventi accendersi con le note della Cosmic Sband che proporrà un repertorio di musiche dal mondo.

Prima di loro, nel pomeriggio, tra le 15 e le 18, l’associazione GrottaferrataFido Onlus terrà il convegno Animali da compagnia, randagismo e malattie: le Zoonosi.

In mattinata, dalle 9 alle 12, gli scienziati del Dipartimento Fusione e Tecnologia per la Sicurezza nucleare di Enea terranno l’ultima giornata di seminari per le scuole. Tra i temi trattati proprio la fusione nucleare già oggetto del partecipato convegno dello scorso lunedì 25 sul Dtt (Divertor Tokamak Test) di prossima realizzazione al centro Enea di Frascati.

Tra i relatori intervenuti, oltre al viceministro Miur, Lorenzo Fioramonti, proprio il direttore del Dipartimento Fusione e Tecnologia per la Sicurezza Nucleare, dottor Aldo Pizzuto.

Per l’intera giornata di domani, giovedì 28 marzo, l’Istituto Comprensivo San Nilo esporrà presso la hall di ingresso della Fiera il progetto didattico sull’economia circolare e sulla valorizzazione del riciclo e del riuso.

I ragazzi dell’istituto San Nilo torneranno protagonisti poi nella mattinata di venerdì 29 marzo, presso il padiglione eventi, alle 9,30 con la presentazione del libro su Grottaferrata “La storia del proprio territorio raccontata ai ragazzi”.

In serata, venerdì 29 marzo, presso l’aula consiliare del Comune alle 18, il convegno sul tema Nutrizione e salute: i diversi interventi possibili che vedrà la partecipazione del professor Aldo Liguori dell’Università La Sapienza di Roma.

I DIALOGHI DI SCIENZAINSIEME  - Giovedì 28 e venerdì 29 proseguirà anche, presso l’ulteriori spazio dedicato specificamente alle attività scientifiche, la rassegna I dialoghi di Scienza. Protagonisti domani, giovedì 28 alle 17 Fabio Chiarello del Cnr  che illustrerà l’Officina del Meccanico Quantistico, mentre alle 18,30 Paolo Giannotti di Infn parlerà della materia oscura, ovvero la moderna quintessenza dell’universo.

L’Amministrazione invita la cittadinanza alla massima partecipazione, vista la rilevanza e l’interesse degli eventi proposti.