Domenica, 17 Novembre 2019

Ultimo aggiornamento02:00:36 PM

  • Twitter
  • Info

Al “Mameli 27” il commento e la lettura del Canto XXX del Purgatorio

martinamich"Donna m’apparve... nelle dolci rime d’amor” - Esegesi, commento e lettura, con recitazione, del Canto XXX del Purgatorio

Dopo il successo del primo incontro dedicato a Paolo e Francesca, ecco il Secondo appuntamento della nuova rubrica romana dedicata al Padre della lingua italiana, “A Parlar di Dante” al Mameli27, a Trastevere, nel cuore della città eterna: un evento originale di promozione e divulgazione della Divina Commedia di Dante Alighieri, condotto e ideato dalla Dott.ssa Martina Michelangeli. L’evento è stato presentato per la prima volta il 23 novembre a Firenze, al Museo casa di Dante, riscuotendo successo e approvazione da parte del pubblico.

Per l’appuntamento romano dell’evento, Martina Michelangeli sarà accompagnata nella serata per l’esegesi e per la lettura del canto XXX del Purgatorio e nel reading poetico da:

Camillo Marcello Ciorciaro - nel ruolo di Dante

Daniela Sistopaolo - nel ruolo di Beatrice

il Maestro Francesco Paniccia - al pianoforte

Lo scopo di questo evento, in questi tempi in cui la figura della donna è spesso posta in ombra e contro la quale vengono commessi reati di violenza, è di riportare in auge la figura della donna, con un linguaggio semplice, conciso e, allo stesso tempo, straordinariamente appassionato e coinvolgente, accompagnando il pubblico nel racconto dell’incontro fra Dante e Beatrice nel Paradiso Terrestre e si porrà in luce la figura della donna come ispiratrice di bellezza e poesia in Dante, attraverso le parole di Beatrice nel Canto XXX del Purgatorio, preceduto da un excursus sulla figura della donna nella letteratura Medioevale:

"Io con questo evento vorrei portare un mio contributo sull'argomento della violenza contro le donne, per far riscoprire il ruolo della donna come emblema della Bellezza e dell'Amore. Senza però grandi discorsi, semplicemente con le parole più belle mai scritte nella storia della letteratura: attraverso la poesia di Dante...!"

https://www.facebook.com/events/322522724899394/

PER INFO E PRENOTAZIONI (vivamente consigliate):

3286103675 - 0689018978

https://www.facebook.com/mameli27

FI a Tivoli, bagno di folla e grande successo per Road To Lazio 2018

roadlazioUn bagno di folla ha preso parte a questo evento fresco, dinamico e vincente per la politica del prossimo futuro. Venerdì 17 novembre 20017, a partire dalle ore 18.00, a Tivoli e più precisamente presso l’ex chiesa di S. Michele in pzz. Palatina si è svolta la manifestazione promossa da Forza Italia Giovani della provincia di Roma: “Road to Lazio 2018”. Nel corso dell’evento sono stati trattati i temi della sanità, della legalità e della sicurezza. Alcuni dei temi ritenuta di fondamentale importanza dal coordinamento giovanile del partito. Alessandro Verrelli – coordinatore provincia di Roma FIG – ha moderato la manifestazione che ha visto partecipare sul palco numerosi esponenti locali, provinciali e regionali del partito. Patrizio Ferrari – vicepresidente del consiglio dei giovani di Tivoli – ha portato il proprio saluto di apertura, dopo di lui ha preso la parola Danilo D’Amico – coordinatore FIG Tivoli – seguito da Laura Cartaginese – capogruppo FI al Comune di Tivoli e coordinatrice FI – la quale ha ribadito l’importanza, l’impegno fin ora dimostrato e la vicinanza del partito dei senior nei confronti del gruppo giovanile mostrandosi orgogliosa dei risultati fin ora ottenuti nel consiglio dei giovani che per la prima volta è arrivato a presentarsi alle elezioni con il simbolo di FI. Luca Zaccari – coordinatore regionale FIG – ha confermato l’impegno dei giovani nella campagna elettorale alle regionali. L’on. Olimpia Tarzia – consigliere regionale FI –  la quale, attraverso un excursus del suo impegno nel volontariato, ha solo sottolineato l’importanza di far del bene per la comunità anche fuori della politica e dalle istituzioni preposte, portando l’esempio dell’impegno di numerosi volontari ed enti che spesso suppliscono ai deficit dello Stato e della Regione. Adriano Palozzi – consigliere regionale e coordinatore provincia di Roma FI – ha ricordato i danni portati dalla giunta Zingaretti, assente e nullafacente, ha ribadito l’impegno del partito e del centro destra che con passione e desiderio di essere compatti ed uniti potranno dare una svolta alla guida della Regione Lazio. L’on. Annagrazia Calabria – deputato e presidente FIG – ha voluto concludere i lavori ricollegandosi agli interventi precedenti, a rivolto un plauso al lavoro svolto dai giovani sottolineando quanto importante sia il loro ruolo nel fare della buona politica al giorno d’oggi.

Francesco Vullo

Un successo la II giornata della salute e della prevenzione a Ciampino

mediciromaSi è conclusa Domenica 22 Ottobre la II Giornata della Salute e della Prevenzione messa in campo dal Comune di Ciampino, l’ASP, L’ASL,L’AVIS, L’Associazione Angels e tanti medici specialisti.

Un successo annunciato quello di domenica che ha visto un numero copioso di persone riversarsi sul piazzale del comune; e nonostante le condizioni climatiche avverse, grazie alla buona volontà di medici, operatori del settore, dipendenti ASP la manifestazione ha dato i suoi frutti.

Lo scopo primario era quello di donare alla cittadinanza un momento di prevenzione e di contatto con gli specialisti in virtù delle sempre più maggiori richieste di prestazioni sanitarie proveniente dagli utenti del territorio.

I numeri ci sono stati e sono stati altamente soddisfacenti.

Nel corso della giornata, tra varie difficoltà sono state erogate ben 1.812 prestazioni , tra mammografie, visite specialistiche, ecografie, elettrocardiogramma, esame dei parametri vitali e tante altre specialità.

Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti, affermano il Sindaco Giovanni Terzulli e l’Assessore Gabriella Sisti consapevoli che tutto puo’ essere migliorato ed è nostra precisa intenzione ripeterle più frequentemente alla luce delle numerose richieste che i nostri medici per motivi di tempo non sono riusciti ad evadere.

Stiamo preparando una serie di eventi totalmente dedicati alla prevenzione e alla diagnostica che inizieremo a svolgere dall’11 Febbraio prossimo nel corso della Giornata Internazionale dei diritti del Malato.   

Sara Spoletini responsabile "Valle dell'Aniene" Coordinamento FI Provincia Rm

adriano palozzi 6“Quest’oggi ho nominato Sara Spoletini, attuale consigliere comunale di Bellegra, responsabile “Valle dell’Aniene” Coordinamento FI Provincia di Roma. Un ruolo autorevole attribuito a una donna che conosce benissimo le istanze e i bisogni di questa porzione di territorio. L’incarico sara svolto in stretta sinergia con il sottoscritto, al fine di valorizzare l’attività e il radicamento del nostro Movimento Politico all’interno dei Comuni della Valle dell’Aniene: un territorio vasto, importante, composto da tante realtà cittadine e che ha bisogno di essere seguito con impegno e attenzione. A Sara Spoletini, dunque, rivolgiamo i nostri più sentiti auguri di buon lavoro”. Così, in una nota, il coordinatore FI Provincia di Roma, Adriano Palozzi. 

Ciampino, Abbondati: "Ordine del giorno pro ius soli"

ciampinogenerrica“Ribadire l’assoluta necessità ed urgenza dell’approvazione della legge sullo “ius soli”, chiedendo ai 28 Senatori eletti nel Lazio di attivarsi affinché la riforma della cittadinanza venga approvata prima dello scioglimento delle camere e al presidente del Consiglio dei Ministri, in caso di difficoltà nell’approvazione del DDL 2092, di porre la questione di fiducia e al Consiglio dei Ministri di autorizzarla”. E’ quanto dispone l’Ordine del Giorno urgente presentato oggi al Comune di Ciampino dal Capogruppo di SEL- Tutta un’altra storia Guglielmo Abbondati.

“In queste ore – dice Abbondati - la politica italiana ha dato una pessima immagine di se, svilendo e mortificando, di fatto, la funzione del Parlamento con il voto di fiducia sulla legge elettorale. Perché allora non mettere la fiducia su una legge fondamentale per il riconoscimento della cittadinanza ai figli nati in Italia da genitori lavoratori stranieri regolarmente entrati e residenti in Italia, sulla cui approvazione si moltiplica da giorni l’impegno di esponenti politici, di artisti ed intellettuali nel paese”.

“I minori residenti in Italia – dice ancora il Consigliere comunale - sono 1 milione e 100 mila, di cui 800mila iscritti nelle scuole italiane. Circa 500 sono quelli che frequentano le classi delle scuole di Ciampino, il 19,5% dei 2547 stranieri residenti nella nostra città. Non è pensabile continuare a negare la cittadinanza a questi ragazzi, che incontrano difficoltà anche solo per essere tesserati in una squadra dilettantistica di calcio”.

“L’Ordine del Giorno urgente che spero sia discusso quanto prima dall’organo consiliare – conclude Abbondati - invita il Sindaco di Ciampino e il Presidente del Consiglio Comunale a trasmettere l’atto, se approvato, al Presidente del Consiglio dei Ministri, On. Paolo Gentiloni, e al Presidente del Senato Sen. Pietro Grasso. Infine attraverso il dispositivo finale s’intende invitare il Sindaco e la Giunta a promuovere momenti di discussione pubblica, in cui i cittadini ciampinesi possano confrontarsi sui temi della cittadinanza e dell’integrazione”.


Interrogazione comunale sui disservizi a Gavignano

gavignano23Il comune di Gavignano (provincia di Roma) soffre gravi problemi legati a disservizi idrici che stanno causando molti problemi ai cittadini ivi residenti e, nello specifico, nelle zone rurali servite da un pozzo a pertica della zona. Località La Cotta, Rosselli, Vallericca, sono solo alcune delle frazioni in cui si riscontra costantemente una mancanza di erogazione dell’acqua. A questa problematica si è aggiunta quella, non meno importante, causata dall’interruzione dell’energia elettrica.

Per queste ragioni, dopo mesi di pazienza e speranza di soluzione da parte del Comune, il consigliere comunale di opposizione Claudio Sinibaldi – gruppo consiliare Siamo Gavignano – ha richiesto risposte certe al sindaco di Gavignano Emiliano Datti. Questo è quanto si legge nell’interrogazione comunale n°7 avente oggetto: “Interrogazione urgente sui disservizi di distribuzione idrica zone rurali”, portata in consiglio comunale con il protocollo 4301 del 13/10/2017, e con la quale si chiede di conoscere e sapere:

“1. In che modo si è proceduto nei confronti dell’ente responsabile del servizio, cioè l’Acea, nel sollecitare la risoluzione definitiva del problema.

2. È stato contatto l’ente Enel per risolvere la continua interruzione dell’energia elettrica.

3. È stato proposto dall’Acea di installare un’alimentazione alternativa finalizzata a ridurre e risolvere definitivamente il disagio che i cittadini stanno vivendo.”

Il consigliere di opposizione ed i cittadini restano ora in attesa di una risposta scritta nei termini fissati dallo statuto comunale.

Francesco Vullo

Frascati, Scuola via D'Azeglio: nuovo confronto sul tema della sicurezza

frascatiSul tema della sicurezza dei ragazzi all’uscita dalla scuola media di via D’Azeglio si è avuto ieri, mercoledì 4 ottobre 2017, il secondo confronto tra le parti a Palazzo Marconi. Erano presenti alla riunione la Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi, il Consigliere delegato alla Sicurezza Franco D’Uffizi, la Dirigente del III Settore Rita Fabi, la funzionaria dell’Ufficio Scuola Laura Moscatelli, il responsabile del Settore Lavori Pubblici Ernesto Mastrantonio e il Funzionario Riziero Ginestri, il Commissario di Polizia Locale Celso Faccini, la Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Frascati Paola Felicetti, accompagnata da alcune docenti della scuola e dal rappresentante dei genitori del Consiglio di Istituto.

Al centro dell’incontro le nuove regole di uscita degli studenti, che negli ultimi giorni hanno creato disagio al traffico veicolare della zona di via Mamiani. Le parti in via sperimentale si sono accordate per un uscita scaglionata delle classi, che dovrebbe rendere più snella e scorrevole la viabilità. Con il Comando della Polizia Locale fino a dicembre si cercherà di garantire la presenza di agenti alle 14 per monitorare meglio il traffico. Al vaglio anche la possibilità di spostare in avanti la sosta dello scuolabus su Via Mamiani, in modo da evitare il sovraffollamento dei genitori all’ora di uscita in prossimità degli ingressi, uno dei quali dalla settimana scorsa, su indicazione della Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi, era stato autorizzato proprio su via Mamiani per agevolare il deflusso degli studenti. Le parti si riuniranno di nuovo nelle prossime settimane per valutare i risultati della sperimentazione e apportare modifiche per salvaguardare la sicurezza degli studenti

Inaugurata la nuova sede FI a Civitella San Paolo

forzaitaliaCivitella San Paolo, 2 ottobre 2017. Come era stato annunciato da molti, sabato è stata inaugurata la nuova sede del partito a Civitella. Intorno alle ore 11.00 è iniziata la manifestazione in primis con l’accoglienza delle autorità da parte del Coordinatore Domenico Ercoli e di tutta la popolazione. Successivamente Ercoli, insieme al sindaco, all’On. Adriano Palozzi, al Vice Presidente del Senato Sen. Maurizio Gasparri e al Sen. Francesco Aracri, ha tagliato il nastro tricolore e ha aperto con ufficialità la sede. È seguito un incontro formale con vari interventi (fra i quali da rilevare i saluti di Alessandro Verrelli, Coordinatore di FIG Prov. Roma, e Maria Tripodi, Commissario Cittadino FIG Roma Capitale). Infine, un momento conviviale ha chiuso in bellezza l’evento.

Domenico Ercoli, nel suo saluto, ha dichiarato: “Credo ardentemente nel liberalismo, nella famiglia e nei valori centristi. […] I giovani sono per natura curiosi. È la curiosità a muovere il mondo, non altro”. Inoltre, ha concluso con una sentenza d’arringa: “I guerrieri come noi combattono con un unico fine: il trionfo”

Adriano Palozzi ha manifestato il suo entusiasmo per la riuscita dell’evento e ha augurato - allo stesso modo degli altri esponenti forzisti - un forte in bocca al lupo al giovane Ercoli.

La partecipazione della popolazione è stata assai numerosa. Tutti hanno espresso il proprio fervore per l’iniziativa e la disposizione dell’avvenimento. Soprattutto, era tempo che Civitella San Paolo non ospitava autorità tanto importanti nel mondo della politica nazionale. Le parole dei rappresentanti del partito hanno dato molta carica ai presenti, che sono stati deliziati da discorsi brevi, chiari e concisi.

La cornice del castello medievale, luogo di cruente battaglie in passato, sia il portafortuna per un’attività politica che resti nella storia.

Francesco Vullo

Albano, a ottobre partono le giornate ecologiche

andreassi“Dal prossimo ottobre – dichiara in una nota il consigliere comunale di Albano Laziale con delega ai rifiuti Luca Andreassi - insieme a Volsca Ambiente e Servizi organizzeremo delle giornate ecologiche di domenica  in cui si potranno smaltire ingombranti secondo questo calendario:

Piazza Malaguti: domenica 8 ottobre e domenica 5 novembre
Piazza Zampetti: domenica 15 ottobre e domenica 12 novembre
Piazza SanRemo (Pavona) domenica 22 ottobre e domenica 19 novembre
Piazza della Stazione (Cecchina) domenica 29 ottobre e domenica 26 novembre

A partire dal prossimo Gennaio – conclude Andreassi - la raccolta degli ingombranti subirà, poi, un ulteriore miglioramento. Infatti, aumenteremo i giorni del ritiro domiciliare fino ad arrivare a 4 giorni alla settimana. Ricordo che tutti questi servizi sono, naturalmente, gratuiti”..