Martedì, 20 Febbraio 2018

Ultimo aggiornamento12:47:50 PM

  • Twitter
  • Info

Ciampino: Comella interviene sul caso Natali: “Pd torni con i piedi per terra

ciampinogenerica
In seguito all’uscita dalla maggioranza della Consigliera Natali, avvenuta in contemporanea all’uscita dalla maggioranza del Presidente del Consiglio Muzi, ancora non si placano le polemiche sulla Presidenza della Commissione Economico-finanziaria che il PD chiede alla Natali di lasciare. “Noi vorremmo - dichiara Alberto Comella - che il PD tornasse con i piedi per terra e iniziasse a lavorare per i cittadini invece di perdere tempo in inutili romanzi di gossip. Invece di un romanzo a Ciampino, se continua così, si potranno raccontare solo i drammi. I drammi di un comune che al 25 gennaio 2018 non porta in consiglio il Peg, non approva il bilancio consolidato con conseguente blocco delle assunzioni, non porta la famosa e decantata azienda speciale”. Comella continua: “Un comune tutte buche e rattoppi fatto con estrema improvvisazione; un comune, forse l’unico, a cui viene bocciato dalla Città Metropolitana il dimensionamento scolastico e ancora non ne conosce le motivazioni.  Un comune amministrato da un Partito Democratico che invece di programmare è troppo impegnato e affannato dalle lotte intestine di correnti e correntucce che sperano di decidere il dopo Terzulli”, chiosa l’esponente di Forza Italia.