Mercoledì, 18 Luglio 2018

Ultimo aggiornamento11:16:25 AM

  • Twitter
  • Info

Job Day: il mondo del lavoro a Rocca di Papa

23rocca
Oltre 120 candidati, 8 aziende partecipanti, 4 enti organizzatori: questi i numeri del primo Job Day Rocca di Papa, un’iniziativa patrocinata dal Comune che si è svolta stamattina in aula consiliare. Un’occasione nella quale tutti i partecipanti hanno avuto modo di parlare con i gli esperti di Elis, che li hanno indirizzati ai successivi colloqui con i responsabili delle aziende coinvolte, in base ai profili professionali.

“Il tema del lavoro è centrale nella vita di ognuno di noi – ricorda il sindaco, Emanuele Crestini – e svolge un ruolo determinante nella struttura sociale ed economica del nostro paese. I dati Istat ci dicono che in Italia si sta lentamente invertendo la tendenza nell’occupazione: finalmente il numero degli occupati riprende a crescere. Ma c’è ancora molto da fare. Occorre investire sulla conoscenza e sull’orientamento, in modo tale da dotarsi degli strumenti ottimali per entrare nel difficile mondo del lavoro. Per questi motivi, come Amministrazione Comunale, intendiamo promuovere iniziative e progetti come il Job Day di questa mattina. Occasioni importanti per mettere in contatto domanda e offerta lavorativa. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno collaborato all’organizzazione di questo evento, così come ringrazio la senatrice Anna Maria Parente, capogruppo della Commissione Lavoro, per averci onorato della sua presenza.”
“Siamo pienamente soddisfatti di come si è svolto l’evento – sostiene Giuseppe Calicchia, promotore del Job Day – ma rimaniamo consapevoli del fatto che si tratta solamente del primo tassello di un mosaico più ampio. Assieme al Comune di Rocca di Papa abbiamo intenzione di rendere costante nel tempo l’esperienza nata con successo oggi, coinvolgendo sempre più aziende e realtà impegnate nelle politiche attive del lavoro. Ritengo essenziale offrire un servizio del genere alla nostra cittadina, in cui diverse persone sono in cerca di impiego, molte delle quali con profili professionali di alto livello.”