Lunedì, 23 Ottobre 2017

Ultimo aggiornamento06:07:29 PM

  • Twitter
  • Info

Frascati, Scuola via D'Azeglio: nuovo confronto sul tema della sicurezza

frascati
Sul tema della sicurezza dei ragazzi all’uscita dalla scuola media di via D’Azeglio si è avuto ieri, mercoledì 4 ottobre 2017, il secondo confronto tra le parti a Palazzo Marconi. Erano presenti alla riunione la Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi, il Consigliere delegato alla Sicurezza Franco D’Uffizi, la Dirigente del III Settore Rita Fabi, la funzionaria dell’Ufficio Scuola Laura Moscatelli, il responsabile del Settore Lavori Pubblici Ernesto Mastrantonio e il Funzionario Riziero Ginestri, il Commissario di Polizia Locale Celso Faccini, la Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Frascati Paola Felicetti, accompagnata da alcune docenti della scuola e dal rappresentante dei genitori del Consiglio di Istituto.

Al centro dell’incontro le nuove regole di uscita degli studenti, che negli ultimi giorni hanno creato disagio al traffico veicolare della zona di via Mamiani. Le parti in via sperimentale si sono accordate per un uscita scaglionata delle classi, che dovrebbe rendere più snella e scorrevole la viabilità. Con il Comando della Polizia Locale fino a dicembre si cercherà di garantire la presenza di agenti alle 14 per monitorare meglio il traffico. Al vaglio anche la possibilità di spostare in avanti la sosta dello scuolabus su Via Mamiani, in modo da evitare il sovraffollamento dei genitori all’ora di uscita in prossimità degli ingressi, uno dei quali dalla settimana scorsa, su indicazione della Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi, era stato autorizzato proprio su via Mamiani per agevolare il deflusso degli studenti. Le parti si riuniranno di nuovo nelle prossime settimane per valutare i risultati della sperimentazione e apportare modifiche per salvaguardare la sicurezza degli studenti