METROPOLI

Marino, Ambrogiani(Pd): "Città abbandonata da M5S"

sergioambrogiani
“Sono passati ormai quasi tre anni di amministrazione comunale grillina a Marino ma, sul fronte vivibilità nelle ex circoscrizioni, la situazione è davvero molto negativa. Il governo pentastellato non è ancora riuscito a imprimere quel rilancio e quello sviluppo, richiesti a gran voce dal territorio e dalle famiglie. A Cava dei Selci permangono criticità sugli spazi culturali e sociali: l’esempio più “fulgido” è il totale abbandono della cittadella dello sport. Santa Maria delle Mole verte in uno stato di incuria e degrado preoccupanti. Per non parlare delle altre ex circoscrizioni – da Fontana Sala a Castelluccia, da Due Santi a Frattocchie -, dove permangono problemi di viabilità, sicurezza e carenza di aree ricreative per grandi e piccoli. E questo, nonostante nelle casse comunali ci siano milioni di euro da investire in infrastrutture e servizi pubblici: soldi che gli "impavidi" grillini si vantano di aver risparmiato e messo a bilancio. Mancano due anni e spiccioli alla fine del mandato amministrativo, attendiamo che si cominci finalmente a governare Marino”.

Così, in una nota, il segretario Pd Marino, Sergio Ambrogiani.